PICCHIETTI Simona

Professore Associato 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (BIO/05)
Ateneo Università degli Studi della TUSCIA 
Struttura di afferenza Dipartimento di DIBAF - Dipartimento per la Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali 

Orari di ricevimento

Martedì e Giovedì 11.00-13.00

Curriculum

CURRICULUM VITAE SIMONA PICCHIETTI Luogo e data di nascita: Fabrica di Roma (VT), 24.05.1969 Cittadinanza: Italiana Stato civile: coniugata con prole Residenza: Via G. Leopardi n. 17, Fabrica di Roma (VT) Recapito: Dipartimento per la Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali (DIBAF) Largo dell'Università s.n.c., Università degli Studi della Tuscia, 01100 Viterbo Tel. +39 0761 357135; e-mail: picchietti@unitus.it POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE Settore concorsuale: 05/B1 Zoologia e Antropologia Settore scientifico-disciplinare: BIO/05 - Zoologia Qualifica: ricercatore confermato Anzianità in ruolo di ricercatore: 01/03/ 2005 Sede universitaria: Università degli Studi della Tuscia Dipartimento: Dipartimento per la Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali (DIBAF) TITOLI DI STUDIO 1994: Laurea in Scienze Biologiche (110/110 con lode), conseguita presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell’Università degli Studi della Tuscia, Viterbo. Titolo della tesi sperimentale: “Analisi istologica e citologica dello sviluppo del timo della spigola, Dicentrarchus labrax (L.) (Osteichthyes)”. 1998: Dottorato di ricerca in “Evoluzione Biologica e Biochimica” (X ciclo), presso l'Università degli Studi della Tuscia Viterbo, sede amministrativa del dottorato. Titolo della tesi: “Sviluppo e distribuzione dei linfociti nel sistema immunitario del teleosteo Dicentrarchus labrax (L.), con particolare riguardo al tessuto linfatico associato all’intestino (GALT)”. Titolo di dottore di ricerca conseguito in data 29/05/98. ABILITAZIONI 2003: Abilitazione professione di biologo conseguita con la votazione di 150/150. 2017: Abilitazione scientifica nazionale per professore associato nei seguenti settori: 05/B1 Zoologia e Antropologia e 05/B2 Anatomia Comparata e Citologia (D.D. 1532/2016). BORSE DI STUDIO E ASSEGNI DI RICERCA 1999-2001 Borsa di studio per l’attività di ricerca post-dottarato ex L. 30.11.1989, n.398, presso il Dipartimento di Scienze Ambientali dell’Università degli Studi della Tuscia, conferita con D. R. n. 240/99 del 12.03.1999, dal titolo: “Studio sperimentale degli aspetti morfo-funzionali del tessuto linfatico intestinale e del trasferimento passivo di immunità dalla madre alle larve dei teleostei”. Relazione finale approvata dal Consiglio di Dipartimento di Scienze Ambientali dell’Università degli Studi della Tuscia (adunanza del 15.03.2001), ai sensi dell’art.7, co. 5 del bando di concorso emanato con D.R. n. 859/98 del 18.11.1998. 2001-2004 Assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Ambientali, Laboratorio di Zoologia, Università degli Studi della Tuscia. Titolo della ricerca “Stimulation of fish larval defence mechanisms against infectious diseases”. (Grant provided by European Union, 5° Framework Program, project QLK2-CT-2000-01076). 2004-2005 Assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Ambientali, Laboratorio di Zoologia, Università degli Studi della Tuscia. Titolo della ricerca “Biologia dei pesci teleostei con particolare riguardo all’immunità intestinale”. PRINCIPALI AMBITI DI STUDIO Studio dei sistemi e dei meccanismi di difesa immunitaria nei Vertebrati (in particolare pesci Teleostei). Sviluppo degli organi linfoidi e dell’immunità mucosale nei Teleostei. Uso di diete integrate con probiotici: valutazione degli effetti sul sistema immunitario e sul metabolismo dei pesci teleostei. Protozoi e molecole bioattive. COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI DOCUMENTATE DA PUBBLICAZIONI SU ISI-RANKED JOURNALS O PROGETTI DI RICERCA • Laboratorio del Dr. L. Daniel Merrifield, School of Biomedical & Biological Sciences, University of Plymouth, Drake Circus, Plymouth, PL4 8AA, United Kingdom. • Laboratorio del Dr. Andrey Foey, School of Biomedical & Biological Sciences, University of Plymouth, Drake Circus, Plymouth, PL4 8AA, United Kingdom. • Laboratorio del Dr. Thiphaine Monsinjon, SEBIO, Le Havre University, France. • Dr. Ana Couto, Interdisciplinary Centre of Marine and Environmental Research, University of Porto, Portugal. Project acronym: ALGAFISH. Grant agreement n° PTDC/MAR-BIO/6233/2014 AFFILIAZIONI SCIENTIFICHE • Membro della Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo (SIICS) • Membro della International Society of Fish and Shellfish Immunology (ISFSI) • Membro della Unione Zoologica Italiana (UZI) • Membro della International Society of Developmental and Comparative Immunology (ISDCI) POSIZIONI DI CONSULENZA • Referee delle seguenti riviste: Fish & Shellfish Immunology (UK), Aquaculture, General & Comparative Endocrinology, Tissue & Cell, Journal of Pharmacy and Bioallied Sciences, Molecular Immunology, Plos One • Valutatore esterno per: The Icelandic Centre for Research. Expert panel: Natural science and environmental science. • Membro dell’elenco Reprise del MIUR • Referee VQR 2011-2014 (Gruppo esperti valutazione di Scienze Biologiche -GEV 05) ATTIVITA’ ACCADEMICA 2006-2011 Membro del Consiglio Tecnico Scientifico del Centro Interdipartimentale di Microscopia Elettronica (CIME), Università degli Studi della Tuscia di Viterbo; 2005-2011 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Evoluzione Biologica e Biochimica, Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. 2012-2015 Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Biotecnologie degli Alimenti, Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. 2014-oggi Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Scienze Tecnologie e Biotecnologie per la Sostenibilità, Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. 2016-2017 Referente per l’orientamento del Corso di Laurea in Biotecnologie per l’Agricoltura, l’Ambiente e la Salute, Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. 2016–oggi Componente del Collegio di Disciplina. D.R. n. 1106/2016 del 27/12/16. • Membro effettivo nella commissione giudicatrice per il conferimento del titolo di Dottore di Ricerca in: Biologia Animale con sede amministrativa presso Alma Master Studiorum – Università di Bologna. D.R. n. 510-2006 del 14/03/2006. • Componente effettivo della commissione giudicatrice per il concorso pubblico di ammissione al XXII ciclo del corso di Dottorato di Ricerca in “Evoluzione Biologica e Biochimica” con sede amministrativa presso l’Università degli Studi della Tuscia Viterbo - D.R n. 46/07 del 23/01/2007. • Componente della commissione del concorso pubblico, per titoli ed esami, a n. 1 posti di Categoria D (area tecnica, tecnico-scientifica ed el. dati), p.e.D1, per le esigenze del Dipartimento di Scienze Ambientali Università degli Studi della Tuscia Viterbo –D.D.A. n. 134/07 del 21-2-2007. • Componente della commissione del concorso pubblico, per titoli ed esami, a n. 1 posti di Categoria C (area tecnica, tecnico-scientifica ed el. Dati), p.e.C1, per le esigenze del Dipartimento di Scienze Ambientali Università degli Studi della Tuscia Viterbo D.D.A. n. 355/08 dell’ 08.04.2008. • Componente della Commissione Giudicatrice per il concorso pubblico per l’ammissione al XXVII ciclo del corso di Dottorato di Ricerca in Evoluzione Biologica e Biochimica – Decreto Rettorale n° 190/12 del 13/02/2012. AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO Corsi di insegnamento (BIO/05) tenuti, a titolo gratuito, presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, e presso i Dipartimenti DEB, DISBEC, DAFNE e DIBAF, dello stesso Ateneo. A.A.. 2005-2006 • Biologia generale (Corso di Laurea in Educatore e Divulgatore Ambientale) • Laboratorio di Microscopia e Ultrastruttura (Corso di Laurea specialistica in Biologia cellulare e molecolare) A.A. 2006-2007 • Biologia generale (Corso di Laurea in Educatore e Divulgatore Ambientale) • Laboratorio di Tecniche per lo Studio dei Sistemi Biologici II (Corso di Laurea Specialistica in Diversità dei Sistemi Biologici) • Laboratorio di microscopia e ultrastruttura (Corso di Laurea specialistica in Biologia Cellulare e Molecolare) A.A. 2007-2008 • Biologia generale (Corso di Laurea in Educatore e Divulgatore Ambientale) • Laboratorio di Tecniche per lo Studio dei Sistemi Biologici II (Corso di Laurea Specialistica in Diversità dei Sistemi Biologici) • Laboratorio di Microscopia e Ultrastruttura (Corso di Laurea specialistica in Biologia Cellulare e Molecolare) A.A. 2008-2009 • Biologia Animale (Corso di laurea in Biotecnologie Agrarie e Industriali e in Scienze Ambientali) • Zoologia Applicata ai Beni Culturali (Corso Interfacoltà in Tecnologie per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali) • Biologia Applicata ai Beni Culturali presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali • Laboratorio di Tecniche per lo Studio dei Sistemi Biologici II (Corso di Laurea Specialistica in Diversità dei Sistemi Biologici) • Laboratorio di microscopia e ultrastruttura (Corso di Laurea specialistica in Biologia Cellulare e Molecolare) A.A. 2009-2010 • Zoologia Applicata ai Beni Culturali (Corso Interfacoltà in Tecnologie per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali) • Biologia Modulo di Zoologia presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali • Laboratorio di Tecniche per lo Studio dei Sistemi Biologici II (Corso di Laurea Specialistica in Diversità dei Sistemi Biologici) • Microscopia e Ultrastruttura (Corso di Laurea specialistica in Biologia Cellulare e Molecolare) A.A. 2011-2012 • Laboratorio di tecniche di Microscopia per lo studio dei sistemi viventi (Corso di Laurea Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare LM-6) • Biologia Modulo di Zoologia presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali L-43 A.A. 2012-2013 • Laboratorio di tecniche di Microscopia per lo studio dei sistemi viventi (Corso di Laurea Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare LM-6) A.A.2013-2014 • Tecniche di Microscopia ed applicazioni in ambito Biologico (Corso di Laurea Magistrale in Sicurezza e Qualità Agroalimentare LM-70) A.A.2014-2015 • Tecniche di Microscopia ed applicazioni in ambito Biologico (Corso di Laurea Magistrale in Sicurezza e Qualità Agroalimentare LM-70) A.A. 2015-2016 • Tecniche di Microscopia ed applicazioni in ambito Alimentare (Corso di Laurea Magistrale in Sicurezza e Qualità Agroalimentare LM-70) A.A. 2016-2017 • Zoologia applicata ai Beni Culturali (Corso di Conservazione e Restauro dei Beni Culturali LMR02) • Metodologie microscopiche avanzate (Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie per l’Agricoltura, l’Ambiente e la Salute LM-7) A.A. 2017-2018 • Metodologie microscopiche avanzate (Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie per l’Agricoltura, l’Ambiente e la Salute LM-7) A.A. 2018-2019 • Zoologia applicata ai Beni Culturali (Corso di Conservazione e Restauro dei Beni Culturali LMR02) ATTIVITA’ DI TUTORATO PER STUDENTI • Relatrice di tre tesi di Laurea di primo livello per il Corso di Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi della Tuscia. • Relatrice di quattro tesi di Laurea di secondo livello per il Corso di Laurea in Biologia Cellulare e Molecolare, Università degli Studi della Tuscia. • Correlatrice di sei tesi di Laurea per i Corsi di Laurea in Scienze Biologiche e per il Corso di Laurea Magistrale in Biocatalisi Applicata, Università degli Studi della Tuscia. • Controrelatrice di cinque tesi di laurea per il Corso di Laurea in Scienze Biologiche, Corso di Laurea in Diversità dei Sistemi Biologici, Corso di Laurea Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare, Corso di Laurea Magistrale in Scienze Forestali e Ambientali (Classe LM-73), Università degli Studi della Tuscia. • Tutor di una tesi del Corso di Dottorato di Ricerca in “Evoluzione Biologica e Biochimica” XXIV ciclo, Università degli Studi della Tuscia. • Co-tutor di una tesi di Dottorato per la Scuola di Dottorato della Facoltà di Scienze Curriculum Biologia ed Ecologia Marina, XIII ciclo, Facoltà di Scienze, Università Politecnica delle Marche. • Co-tutor di una tesi di Dottorato per il Corso di Dottorato in Scienze Tecnologie e Biotecnologie per la Sostenibilità, XXXI ciclo, Università degli Studi della Tuscia. PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA CARATTERIZZATI DA COLLABORAZIONI A LIVELLO NAZIONALE O INTERNAZIONALE 1994-1998 Partecipazione alle attività di ricerca: ENEA, Progetto Nazionale Ricerche in Antartide (Tematica 2, sottosettore 2d.1C) Titolo della ricerca: “Studio del sistema immunitario di teleostei antartici”, responsabile dell’Unità di Ricerca Prof. Massimo Mazzini. 1996-1999 Partecipazione alle attività di ricerca: Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (IV piano triennale della pesca e dell’acquacoltura in acque marine e salmastre, Progetto n° 4.C.047), titolo della ricerca: “Studio sull’influenza dell’iperossigenazione sul sistema immunitario dei pesci eurialini in acquicoltura intensiva”, responsabile dell’Unità di Ricerca Prof. Massimo Mazzini. 1998-2000 Partecipazione alle attività di ricerca: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali (IV piano triennale della pesca e dell’acquacoltura in acque marine e salmastre, Progetto n° 4.C.148), titolo della ricerca “Caratterizzazione ultrastrutturale ed immunologica di gameti crioconservati di teleostei marini di interesse economico”, responsabile dell’Unità di Ricerca Prof. Massimo Mazzini. 2000-2003 Partecipazione alle attività di ricerca: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali (V piano triennale della pesca e dell’acquacoltura in acque marine e salmastre, Progetto n° 5.C.116) ”Analisi di parametri di immunità specifica nella spigola Dicentrarchus labrax (L.), come indicatori di benessere in allevamento intensivo”, responsabile dell’Unità di Ricerca Prof. Luigi Abelli. 2000-2003 Partecipazione alle attività di ricerca: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali (V piano triennale della pesca e dell’acquacoltura in acque marine e salmastre, Progetto n° 5.C.176), “Valutazione della risposta immunitaria specifica per il monitoraggio di fenomeni di stress nella spigola allevata in condizioni ambientali differenti”, responsabile dell’Unità di Ricerca Prof. Massimo Mazzini. 2001-2004 Partecipazione alle attività di ricerca: Unione Europea, 5° Programma Quadro, Contratto n. QLK2-CT-2000-01076 (acronimo FISHAID) “Stimulation of fish larval defence mechanisms against infectious diseases”. Responsabile scientifico Prof. Giuseppe Scapigliati. 2002-2004 Partecipazione al progetto di ricerca: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali (VI piano triennale della pesca e dell’acquacoltura in acque marine e salmastre, Progetto n° 6.C.59) “Valutazione e miglioramento dello stato di benessere e salute della spigola di allevamento. Impiego di nuovi adiuvanti mucosali nella vaccinazione post-larvale della spigola contro Photobacterium damselae sottospecie piscida”, responsabile dell’Unità di Ricerca Prof. Giuseppe Scapigliati. 2002-2004 Partecipazione alle attività di ricerca: Ministero per le Politiche Agricole e Forestali (VI piano triennale della pesca e dell’acquacoltura in acque marine e salmastre, Progetto n° 6.C.40) “Uso di simbiotici nell’alimentazione di larve di teleostei marini di interesse economico”, responsabile dell’Unità di Ricerca Prof. Massimo Mazzini. 2004-2006 Partecipazione alle attività di ricerca: Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Programma Nazionale di Ricerche in Antartide. Titolo del progetto “Evolutive adaptations of genes, molecules, and cells involved in the immune response of Antarctic teleosts”, responsabile dell’Unità di ricerca Prof. Giuseppe Scapigliati. 2005-2007 Partecipazione alle attività di ricerca: PRIN 2005 - Aspetti morfo-funzionali dell'espressione oligomerica di recettori associati alle proteine G. Responsabile Scientifico Prof.ssa Anna Maria Fausto. 2007-2008 Partecipazione alle attività di ricerca: Regione Lazio Progetto dal titolo: "Sviluppo di una nuova ed innovativa metodica di vaccinazione della spigola o branzino (Dicentrarchus labrax) presente negli allevamenti laziali contro il patogeno Vibrio anguillarum", responsabile Prof. Massimo Mazzini. 2008-2009 Partecipazione alle attività di ricerca: Fondazione Monte dei Paschi - Titolo del progetto “Stima dell’impatto sostenuto da insetti molesti e/o potenziali vettori d’agenti patogeni, su alcuni settori socio-economici delle province di Siena e Grosseto, in relazione ai mutamenti climatici in atto: individuazione dei rischi, possibili metodi di controllo eco-compatibili e prevenzione”. Responsabile Scientifico Prof.ssa Anna Maria Fausto. 2011-2013 Partecipazione alle attività di ricerca: Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Programma Nazionale di Ricerche in Antartide. Titolo del progetto: ”Le difese immunitarie dei teleostei adattati agli ambienti polari”. Responsabile scientifico: Prof. Luigi Abelli; Coordinatore: Dr. Umberto Oreste. 2011-2013 Partecipazione alle attività di ricerca: Bando PRIN 2009. Nanoparticelle di TiO2 nella specie marina di uso alimentare Dicentrarchus labrax, studio su: 1) effetti in vitro di NP-TiO2 in colture primarie e continue; 2) presenza in vivo in sangue e muscoli; 3) effetti immunotossicologici di NP-TiO2. Responsabile unità: Prof. Giuseppe Scapigliati; Coordinatore Scientifico: Prof. Silvano Focardi. 2012-2017 Partecipazione alle attività di ricerca: Project to the European Commission as part of the call “FP7-KBBE-2012-6-singlestage” of the Seventh Framework Programme of the European Community for Research, Technological Development and Demonstration Activities under the funding scheme of “Collaborative Project”. Project full title: TARGETED DISEASE PROPHYLAXIS IN EUROPEAN FISH FARMING. Project acronym: Targetfish. Grant agreement no: 311993. Responsabile scientifico: Prof. Giuseppe Scapigliati. 2016-2019 Partecipazione alle attività di ricerca: Convenzione stipulata tra Università degli Studi della Tuscia Dipartimento per la Innovazione dei Sistemi Biologici e Forestali (DIBAF) e il Consorzio CNCCS SCARL (Collezione dei composti chimici e centro di screening) relativamente al Progetto PRONAT: identificazione di agenti Bioattivi da prodotti naturali di origine naturale e vegetale. Sp1- Individuazione di principi attivi di origine naturale, finanziato dal Cipe (Comitato interministeriale di programmazione economica) di cui è responsabile la Collezione dei Composti Chimici e Centro di Screening (CNCCS), responsabile dell’Unità Operativa dell’Università degli Studi della Tuscia: Prof. Maurizio Petruccioli. 2016-2019 Partecipazione alle attività di ricerca: Project to the FTC Foundation for Science and Technology, Portugal. Project acronym: ALGAFISH. Grant agreement n° PTDC/MAR-BIO/6233/2014. 2017-2019 Partecipazione alle attività di ricerca: Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) 00279 - Aspetti ecologici, immunologici ed evolutivi dell’interazione ospite-parassita: il caso dei nematodi anisakidi e dei pesci antartici, loro ospiti. Responsabile scientifico: Dott. Francesco Buonocore. RESPONSABILITA' DI STUDI E RICERCHE SCIENTIFICHE AFFIDATI DA QUALIFICATE ISTITUZIONI PRIVATE E PUBBLICHE 2015 Responsabile scientifico della Convenzione semestrale con la Società Maricoltura di Rosignano Solvey SRLU. Titolo della ricerca: Studio degli effetti di immunostimolanti sul sistema immunitario di larve di orata (Sparus aurata L.). 2016-2017 Responsabile scientifico della Convenzione annuale con la Società Maricoltura di Rosignano Solvey SRLU. Titolo della ricerca: Determination by molecular analysis of the optimal dose and treatment time for the product AR01 to be used in gilthead seabream larvae diet (Sparus aurata L.). 2017: Finanziamento annuale individuale delle attività base di ricerca (FFABR - 232/2016-). MIUR 2018-2019: Responsabile scientifico della Convenzione (durata 18 mesi) con la Società Maricoltura di Rosignano Solvey SRLU. Titolo della ricerca: Determination by molecular analysis of the effects of different feed strategies during the larval rearing, nursery and on growing of gilthead sea bream (Sparus aurata L.). 2018-2020: Responsabile scientifico della Convenzione (durata 24 mesi) con la Società Inve Technologies NV (Belgium). Titolo della ricerca: Determination by molecular, histological and immunohystochemical analysis of the immunostimulation through Live food feeding effects on quality of sea bream S. aurata. ATTIVITA’ SCIENTIFICA L'attività scientifica è iniziata presso il Dipartimento di Scienze Ambientali dell'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo nel 1994, con una continuità temporale che è proseguita ininterrottamente fino al presente. Il profilo attuale è quello di un “senior scientist” con rilevanti esperienze di ricerca, sia di base che applicata, svolte principalmente in ambito universitario. L’originalità, l’innovatività, e la rilevanza della produzione scientifica sono dimostrate da 53 lavori in extenso (Autrice/co-autrice) pubblicati su ISI-ranked journals, tra i quali: Developmental and Comparative Immunology, Cell and Tissue Research, Chemistry and Ecology, Molecular Immunology, Annals of the New York Academy of Sciences, Journal of Applied Microbiology, Toxicology and Applied Pharmacology, Advances in Skin and Wound Care, Reviews in Aquaculture, Fish and Shellfish Immunology, Italian Journal of Zoology, Anatomy and Embryology, Journal of Fish Biology, Experimental Experimental Cell Research,Cell Research, Biochimica et BiophysicaBiochimica et Biophysica Acta Biomembranes,Acta Biomembranes, Scientific Reports, Environmental Pollution,Environmental Pollution, Journal of Fish Diseases, Veterinary Research,Veterinary Research, Pharmacological Research, BMC Molecular Biology, Frontiers in Immunology, Journal of Clinical Gastroenterology, Cell Death & Disease, Toxins; da due capitoli in libri, 37 proceedings e 57 abstracts presentati a Congressi/Meetings nazionali e internazionali. L’attività scientifica ha riguardato le seguenti principali linee di ricerca: a) lo sviluppo del sistema immunitario dei Teleostei definendo la morfogenesi degli organi linfatici, la cronologia di sviluppo e la distribuzione differenziale di sottopopolazioni di linfociti; b) la biologia riproduttiva dei Teleostei, in particolare il trasferimento di immunità umorale dalla madre agli embrioni e la dinamica di assemblaggio delle macromolecole nella complessa struttura del corion; c) l’adattamento del sistema immunitario dei Teleostei ad ambienti estremi; d) l’immunità intestinale dei Teleostei definendo, mediante studi funzionali e analisi dell’espressione genica, la distribuzione differenziale dei linfociti T e B; e) gli effetti della somministrazione di ceppi probiotici sull’immunità mucosale intestinale di larve e giovanili di spigola e orata e gli effetti sul metabolismo di zebrafish; f) gli effetti di diete lipidiche sul microbioma intestinale di zebrafish e gli effetti dell’acido alginico sulla crescita e sullo stato immunitario della tilapia; g) la valutazione del controllo dell’azione di vaccini commerciali contro i comuni agenti patogeni dei teleostei; h) gli effetti immunomodulatori degli estratti di Aloe arborescens e Myrtus communis sulla linea cellulare di pesce SAF-1; i) gli effetti dell’insetticida 1,1,1,-trichloro-2,2-bis(p-clorofeniletano) (DDT) su linee cellulari di mammifero e l) del feromone ER-1, prodotto dal ciliato Euplotes raikovi, su linee cellulari umane; m) la definizione della struttura e le interazioni di membrana di peptidi antimicrobici ottenuti da teleostei antartici; n) la valutazione della tossicità, l’uptake e gli effetti biologici delle nanoparticelle ingegnerizzate di diossido di titanio sul teleosteo Dicentrarchus labrax mediante studi in vivo ed in vitro; o) la bioattività e le proprietà strutturali di molecole ottenute da protozoi ciliati. ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI SCIENTIFICI NAZIONALI E INTERNAZIONALI MEMBRO DEL COMITATO ORGANIZZATORE: • 1° Congresso Internazionale EOFFI (European Organization of Fish Immunology), Viterbo 23-27 Maggio 2010 • 76° Incontro Scientifico UZI (Unione Zoologica italiana), Viterbo 15-18 Settembre 2015 • XVII Incontro Scientifico SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), Viterbo 8-10 Febbraio 2017 PARTECIPAZIONE A CONVEGNI SCIENTIFICI NAZIONALI E INTERNAZIONALI PRESENTAZIONI ORALI COME RELATORE: • XLIII Convegno GEI (Gruppo Embriologico Italiano), Grottammare 8-11 Giugno 1997 • 46° Convegno GEI (Gruppo Embriologico Italiano), Milano 5-8 Giugno 2000 • 4° Incontro Scientifico SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), Modena 22-23 Febbraio 2001 • 5° Convegno SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), Viterbo 7-8 Febbraio 2002 • 49° Convegno GEI (Gruppo Embriologico Italiano), Pisa 3-6 Giugno 2003 • 50° Convegno GEI (Gruppo Embriologico Italiano), Pavia 2-5 Giugno 2004 • 8° Incontro Scientifico SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), Napoli 1-2 Marzo 2007 • 9° Incontro Scientifico SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), Varese 27-29 Febbraio 2008 • XIII Incontro Scientifico SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), San Benedetto del Tronto 22-24 Febbraio 2012 • XIII Congresso ISDCI (International Society of Developmental and Comparative Immunology), Murcia (Spain) 28 Giugno-3 Luglio 2015 • XIX Incontro Scientifico SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), Genova, 7-9 Febbraio 2018 • XX Incontro Scientifico SIICS (Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo), Rende, 13-15 Febbraio 2019 PARTECIPAZIONE CON COMUNICAZIONI E POSTERS • Convegno Unione Zoologica Italiana (Reggio Calabria 1995; Taormina 2004; Roma 2005; Napoli 2006; Lecce 2007; Senigallia 2008; Viterbo 2015; Torino 2017) • Incontro Scientifico della Società Italiana di Immunobiologia Comparata e dello Sviluppo (Urbino 2009; Monteortone 2011; Palermo 2013; Ferrara 2014; Viterbo 2017) • Convegno del Gruppo di Embriologia Italiano (Bressanone 1996; Grottammare 2002) • Symposium of the European Organization of Fish Immunology (Viterbo, 2010) • International Conference of Fish and Shellfish Immunology (Vigo, Spain 2013) INDICATORI BIBLIOMETRICI: Banca-dati Scopus (Febbraio 2019): 1912 citazioni totali, H-index: 24 (totale).