PICCHIO Rodolfo

Professore Associato 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (AGR/06)
Ateneo Università degli Studi della TUSCIA 
Struttura di afferenza Dipartimento di DAFNE - Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali 

Orari di ricevimento

Luned' 11.00-14.00 Per ulteriori necessità si prega di prendere appuntamento via mail: r.picchio@unitus.it

Curriculum

Prof. Rodolfo Picchio (English version at the bottom of the page) Dal 2014 afferisce in qualità di professore associato per il settore scientifico disciplinare AGR/06 “Tecnologia del legno ed Utilizzazioni forestali” presso il dipartimento DAFNE dell’Università degli Studi della Tuscia. Dal 2004 al 2014 ha afferito in qualità di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare AGR/06 “Tecnologia del legno ed Utilizzazioni forestali” presso l’Università degli Studi della Tuscia. Nel 2015 è nominato presidente del corso di laurea magistrale CRAFDS presso l’Università della Tuscia. Dal 2013 ad oggi è ricercatore Associato presso il CNR IBAF. Dal 2014 è stato inserito nell’Albo degli Esperti del Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura del MIPAAF. Dal 2012 è inserito nell’albo dei revisori per la valutazione dei programmi di ricerca ministeriale (MIUR). Attualmente Professore Associato in Tecnologia del Legno ed Utilizzazioni Forestali, nonchè docente di Gestione delle foreste e dei parchi, Tecnologie forestali, Misure e tecnologie forestali e Cantieri Forestali presso l’Università della Tuscia – DAFNE. Responsabile del Laboratorio di utilizzazioni forestali e biomasse e coordinatore del gruppo di lavoro sulle utilizzazioni forestali. Ha preso parte a numerosi progetti nazionali ed internazionali, ha partecipato ad oltre 100 convegni nazionali e 20 internazionali come relatore, è stato decente in almeno 30 corsi di formazione professionale per operatori e tecnici forestali. L'attività sulle utilizzazioni forestali è volta principalmente alla valutazione del lavoro delle macchine da un punto di vista di produttività, sicurezza ed ecocompatibilità, da impiegare nei diversi sistemi di lavoro (del legno corto, del legno lungo e dell’albero intero) e nelle diverse operazioni (abbattimento, allestimento, esbosco, cippatura) necessarie per la produzione dell’assortimento finale (legna da ardere, materiale da segheria, cippato). Le ricerche sono svolte sia nell’utilizzazione di boschi naturali (bosco ceduo prevalentemente) che di piantagioni artificiali (piantagioni di conifere, pioppeti, eucalitti), riguardando anche gli aspetti logistici della produzione di biomassa e del suo utilizzo in filiere corte legno-energia, oltre ad indagini sulla meccanizzazione delle imprese boschive. Nel settore specifico delle biomasse legnose ad uso energetico si occupa di sviluppare ricerche e tecnologie rivolte al miglioramento delle produzioni agendo sulle operazioni di impianto, sulle cure colturali e su tecniche e metodologie di raccolta. Infine sviluppa specifiche tematiche rivolta alla produzione, caratterizzazione e valorizzazione della biomassa prodotta. Negli anni le ricerche sviluppate si sono rivolte anche alla mitigazione e valutazione degli impatti delle attività selvicolturali, valutando gli aspetti legati alla salvaguardia della rinnovazione e dei soprassuoli boschivi, non tralasciando gli aspetti di impatto ai suoli sia di carattere fisico-chimico sia biologico. Tutto ciò al fine di sviluppare e migliorare indici ed indicatori necessari nella valutazione ed implementazione di una gestione forestale sostenibile. Nell’ambito della tecnologia del legno le ricerche hanno riguardato la caratterizzazione del legno ritraibile dai boschi italiani, valutando differenze e potenzialità del materiale proveniente anche dalla gestione dei boschi cedui anche invecchiati o avviati ad alto fusto. I possibili impieghi sia strutturali si nel campo dei beni culturali. Formazione scientifica, tecnica e partecipazione a convegni 1995 · Ha partecipato al programma ERASMUS ICP94F1393/01, riguardante la coltura delle specie forestali a rapida crescita ed il loro impatto sull’ambiente, svoltosi a Bordeaux (Francia) presso “Ecole Nationale d’Ingénieurs des Travaux Agricoles de Bordeaux”. 1996 · Ha ottenuto l’attestato di Guida Naturalistica del WWF, frequentando con profitto il corso organizzato dal WWF-Italia sezione di Viterbo. 1998 · Ha partecipato al Corso di aggiornamento Tecnico Professionale in materia di sicurezza e salute sul lavoro per gli operatori del settore Verde Pubblico, svoltosi presso il Presidio Ospedaliero Macchi di Cuasso al Monte (VA), organizzato dalla Fondazione Macchi. · Ha conseguito la laurea di Dottore in Scienze Forestali, presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, con la votazione di 110/110 e lode, discutendo una tesi sperimentale inerente le Utilizzazioni Forestali “Primo diradamento con sistema tradizionale e messa a punto di nuove metodologie di lavoro in una pineta di pino laricio (Pinus nigra ssp. Laricio Poir.) dei Cimini”. Relatore Chiar.mo Prof. S. Baldini, correlatore Prof. Ing. D. Monarca. · Ha portato a termine un tirocinio pratico-applicativo riguardante i livelli di esposizione sonora nelle operazioni in bosco, presentando una tesina dal titolo “Livelli di esposizione sonora nelle operazioni in bosco”. Tutore Prof. Ing. D. Monarca. 2000 · Ha ottenuto presso l’Università degli Studi della Tuscia – Viterbo, Di.S.A.F.Ri., un assegno di ricerca annuale dal titolo: “Sviluppo di metodologie di lavoro nell’estrazione del legno da boschi di eucalipto situati su pendici acclivi”. · Ha partecipato ed è stato relatore al Convegno “Biomasse Agricole e Forestali per Uso Energetico”, svoltosi ad Allerona (TR) dal 28 al 29 settembre 2000, organizzato dall’U.N.I.F., dal Di.S.A.F.Ri. e dal C.N.R. I.R.L. · Ha partecipato e relato alla Conferenza Internazionale “Eucalyptus in the Mediterranean Basin: Perspectives and new Utilization”, svoltasi a Taormina e Crotone dal 15 al 19 ottobre 2000, organizzata da C.N.R. e I.U.F.R.O. 2001 · Ha superato con esito positivo l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della libera professione, presso l’Università degli studi della Tuscia, Viterbo, seconda sessione d’esame del 2000. · Ha partecipato al “Corso di approfondimento sulle colture erbacee ed arboree da biomassa per fini energetici”, svoltosi a Legnaro (PD) presso la sede della Veneto Agricoltura, dal 29 maggio al 01 giugno 2001, organizzato dalla Regione Veneto e dalla Veneto Agricoltura. · Ha partecipato ed è stato relatore al Convegno Internazionale “New Trends in Wood Harvesting with Cable Systems for Sustainable Forest Management in the Mountains”, svoltosi ad Ossiach (Austria) dal 18 al 24 giugno 2001, organizzata dal Joint FAO/ECE/ILO Committee on Forest Technology, Management and Training, con la partecipazione di IUFRO. · Ha partecipato ed è stato relatore al seminario di studio in tema di “prescrizioni minime di sicurezza e di salute da attuare nei cantieri temporanei o mobili, con particolare riferimento ai cantieri forestali”, svoltosi a Roma il 19 settembre 2001, organizzato dall’A.N.A.R.F. · Ha partecipato ed è stato relatore al seminario di studio “Utilizzo della legna negli impianti domestici”, svoltosi a Biella il 28 settembre 2001, organizzato dalla Provincia di Biella in occasione di “FORLENER”. 2001 · Ha partecipato al corso teorico applicativo sulla “progettazione e montaggio di impianti di gru a cavo per l’esbosco”, svoltosi a Ossiach (Austria) dal 03 al 07 dicembre 2001, presso il Forest Training Center di Ossiach, corso organizzato per l’Università degli Studi della Tuscia. 2002 · Ha partecipato ed è stato relatore al Seminario “Castagno: l’albero del lavoro Seminari teorico-pratici per operatore castanicolo”, svoltosi a San Michele di Serino (AV) dal 18 al 22 marzo 2002, organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal C.N.R. · Ha partecipato ed è stato relatore al Convegno “Il ruolo della meccanizzazione per il rilancio della selvicoltura in Calabria”, svoltosi a Reggio Calabria, presso l’Università Mediterranea il 24 aprile 2002, organizzato dall’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, Facoltà di Agraria, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroforestali e Ambientali. · Ha ottenuto la nomina di cultore della materia in “Utilizzazioni forestali”, presso l’Università degli Studi della Tuscia, in data 16 luglio 2002, con delibera del Consiglio di Facoltà di Agraria. · Ha partecipato ed è stato relatore al Convegno Internazionale “Interazione tra selvicoltura e meccanizzazione nei Paesi del Mediterraneo”, svoltosi a Santa Fiora (GR), il 26 e 27 settembre 2002, organizzato dall’U.N.I.F. (Unione Nazionale degli Istituti di Ricerca Forestali). · Ha partecipato al viaggio di studio a Tirana (Albania) dal 14 al 21 ottobre 2002, nell’ambito del Progetto per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia ed Albania, anno 2002, coordinato dall’Università degli Studi della Tuscia e “The Agricultural University of Tirana”. · Ha partecipato ed è stato relatore al Convegno Italo-Albanese “Energia Rinnovabile, Risparmio Energetico e Rete Energetica: che fare per il processo di sviluppo reale dell’Albania?”, svoltosi a Scutari (Albania) dal 18 al 19 ottobre 2002 nell’ambito del Progetto per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia ed Albania, anno 2002. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “L’innovazione nella filiera regionale biomassa-energia”, svoltosi ad Arrone (TR), il 15 novembre 2002, organizzato dalla Regione Umbria Assessorato Agr. e Foreste e Comunità Montana di Terni zona F. · Ha partecipato ed è stato relatore alla giornata di studio “Recupero del legno come materia prima secondaria ripetibile”, Firenze, il 12 dicembre 2002, organizzato dall’Accademia dei Georgofili. 2003 · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Pubblicazioni con gli scarponi, dalle parole... i fatti!”, svoltosi ad Arezzo, il 14 marzo 2003, organizzato dalla Compagnia delle Foreste in occasione della manifestazione “Legno Energia”. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Le utilizzazioni forestali tra passato e futuro. Il ruolo della formazione professionale”, svoltosi a Paluzza (UD), presso il centro servizi per le Foreste e le Attività di Montagna, il 4 aprile 2003, organizzato dalla Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, Direzione Regionale delle Foreste e della Caccia. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Progetto di sviluppo, dimostrazione e diffusione della filiera regionale umbra biocombustibili solidi”, svoltosi a Terni, il 9 maggio 2003, organizzato dalla Regione Umbria Assessorato Agr. e Foreste e Comunità Montana di Terni zona F. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno internazionale “Forest operation improvements in farm forests”, svoltosi a Logarska Dolina (SLO), dal 9 al 14 settembre 2003, organizzato dal Joint Committe FAO/ECE/ILO. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Agricoltura e Biomasse, prospettive e fattibilità”, svoltosi a Brescia, il 10 ottobre 2003, organizzato dall’ADAF (Associazione Dottori in Scienze Agrarie, forestali, della Produzione Animale e Tecnologie Alimentari Provincia di Brescia) e dall’ODAF (Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Brescia). 2003 · Ha partecipato ed è stato relatore alle “giornate teorico dimostrative sulla meccanizzazione forestale per la produzione di legna da ardere”, svoltosi a Contigliano (RI), dal 28 al 29 novembre 2003, organizzato dall’ISMA (Istituto Sperimentale per la Meccanizzazione Agricola) e dalla Regione Lazio. 2004 · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Professionalità, Regolarità, Sicurezza. Presupposti per un settore forestale di qualità”, svoltosi ad Arezzo, il 30 gennaio 2004, organizzato da Sherwood. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Gestione sostenibile delle risorse forestali in Italia Centrale: prospettive, opportunità, associazionismo”, svoltosi ad Antrodoco, l’11 marzo 2004, organizzato dall’Università degli Studi della Tuscia e dalla Regione Lazio. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Sostenibilità della gestione delle risorse forestali Appenniniche e Mediterranee”, svoltosi a Roma il 15 settembre 2004, organizzato dall’Accademia Italiana di Scienze Forestali. · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio”, svoltosi ad Arrone il 30 settembre 2004, organizzato dall’Unione Nazionale Istituti di Ricerca Forestali (Ass. Onlus), dall’Università della Tuscia – DAF, dalla Comunità Montana - Zona F - Valle del Nera e Monte San Pancrazio. 2005 · Ha partecipato ed è stato relatore al workshop internazionale “Sustainable Market Supply With Recovered Wood Through Enhanced Technologies”, Joint Working Group of COST Action E31/WG2 and Cost Action E37 WG3; Antibes 9 – 10 February 2005. · Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Meccanica Agraria (SSD AGR/09) – XVII ciclo, presso l’Università degli Studi della Tuscia, Istituto di Genio Rurale, discutendo una tesi dal titolo “L’impiego dei trattori nell’esbosco a strascico, forze di trazione e coefficienti di attrito”. · Ha preso parte al Training Course nell’ambito del COST Action E31, “Management of Recovered Wood”, Hamburg 7-11/06/2005. · Ha preso parte ed è stato relatore al convegno “Agroselvicoltura, bioenergia e Protocollo di Kyoto” organizzato dall’IBAF-CNR, svoltosi il 06 ottobre 2005 a Roma. · Ha preso parte ed è stato relatore alla giornata di presentazione del progetto COFEA (costituzione di una filiera energetica di autoconsumo) per un filiera legno-energia. Organizzato dal CRA-ISMA e Mi.P.A.F. il 12 ottobre 2005 a Roma. · Ha preso parte ed è stato relatore al convegno “Sicurezza nei cantieri FORESTALI”, progetto di promozione alla sicurezza sul lavoro, organizzato dall’Università di Messina, svoltosi il 15 dicembre 2005 Messina. · Ha conseguito il titolo di "Valutatore di progetti comunitari di sviluppo sostenibile in campo energetico-ambientale", seguendo e superando il corso organizzato dalla Regione Lazio e dal Fondo Sociale Europeo. 2006 · Ha partecipato al corso “Progettare, realizzare e gestire la filiera legno-energia” organizzato da Veneto Agricoltura il 21, 22, 23 febbraio 2006 presso Corte benedettina (PD). · Ha partecipato ed è stato relatore al convegno “Il bosco e l’acqua”, svoltosi a Santa Fiora (GR) il 5 agosto 2006, organizzato dalla C.M. Amiata Grossetano, Consorzio Forestale dell’Amiata, tenendo una relazione dal titolo “Meccanizzazione, sostenibilità e sicurezza nelle utilizzazioni forestali”. · Ha preso parte ed è stato relatore alla giornata di presentazione del progetto COFEA, la microfiliera bioenergetica. Organizzato dal CRA-ISMA e Mi.P.A.F. il 12 ottobre 2006 a Monterotondo (Roma), tenendo una relazione dal titolo “Prime considerazioni sul bilancio energetico del progetto”. 2007 · Ha preso parte ed è stato relatore alla giornata di presentazione del progetto PRIN 2005 “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio, possibile uso del materiale legnoso e valutazione di impatto ambientale”, il 13 luglio 2007 a Umbertide (PG), tenendo una relazione dal titolo “La raccolta del legno”. · Ha preso parte ed è stato relatore al convegno “I boschi di castagno del comune di soriano nel Cimino: gestione multifunzionale e valorizzazione del legno”, il 10 ottobre 2007 a Soriano nel Cimino (VT), tenendo una relazione dal titolo “Evoluzione delle utilizzazioni dei castagneti”, organizzato dall’UNITUS e dal Comune di Soriano nel Cimino. · Ha preso parte ed è stato relatore al convegno “L’e-nell’ingegneria agraria, forestale e dell’industria agro-alimentare”, il 25 e 26 ottobre 2007, Firenze, organizzato da Associazione Italiana di Ingegneria Agraria. · Ha preso parte ed è stato relatore alla giornata di chiusura del progetto COFEA, la microfiliera bioenergetica. Organizzato dal CRA-ISMA e Mi.P.A.F. il 13 dicembre 2007 a Monterotondo (Roma). 2008 · Ha preso parte ed è stato relatore al seminario di chiusura del progetto PRIN 2005 “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio, possibile uso del materiale legnoso e valutazione di impatto ambientale”, il 30 gennaio 2008 a Tirrenia (PI), tenendo una relazione dal titolo “Raccolta del legno”. · Ha partecipato al corso “Utilizzo dei database in ambito forestale (cod. 162)” organizzato da Veneto Agricoltura il 31 marzo e 01 aprile 2008 presso la sede di Veneto Agricoltura (Agripolis) (PD). · Ha partecipato al corso “La certificazione della Catena di Custodia secondo lo standard PEFC” organizzato da Regione Veneto ed ARPAV Veneto, il 7 - 8 aprile 2008 presso la sede ARPAV di Belluno, docenti Dr. Antonio Brunori - Segretario generale PEFC Italia e Dr. Paolo Pellizzari - auditor CSQA. · Ha partecipato al corso “La certificazione della Catena di Custodia secondo lo standard FSC” organizzato da Regione Veneto ed ARPAV Veneto il 12 - 13 maggio 2008 presso la sede ARPAV di Teolo (PD), docenti Dr. Mauro Masiero - Segretario generale FSC Italia e Dr. Luigi Mazzaglia - Libero professionista. · Ha preso parte ed è stato relatore al seminario “Meccanizzazione e sostenibilità economica delle utilizzazioni forestali, un progetto pilota: la rinaturalizzazione degli impianti di conifere fuori stazione”, 31 maggio 2008, San Fedele Intelvi, organizzato da Regione Lombardia e CNR-IVALSA. 2009 · Ha partecipato al viaggio di studio a Kolasin (Montenegro) marzo 2009, nell’ambito di un progetto per lo sviluppo ecoturistico della municipalità di Kolasin, coordinato dal Ministero dell’Ambiente. · Ha preso parte ed è stato relatore alla giornata di studio sulla produzione e l’uso di biomasse legnose a scopo energetico organizzata dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Roma, il 20 aprile 2009 a Roma. · Ha preso parte ed è stato relatore alla giornata di studio sulla Silvi.”Cultura” uso sostenibile delle risorse naturali della RNR Selva del Lamone, organizzata nell’ambito della settimana UNESCO di educazione allo sviluppo sostenibile, il 12 novembre 2009 a Farnese (VT). 2010 · Ha preso parte ed è stato relatore all’International Conference AIIA, Work Safety and Risk Prevention in Agro-food and Forest Systems. September 16-18, 2010, Ragusa, Italy. · Ha preso parte ed è stato relatore al convegno AIIA, "ATTUALITÀ DELLA RICERCA NELSETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI DA BIOMASSA": 16-17 dicembre 2010 - Ancona, Italia. 2011 · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno PSR mis. 124 Reg. Campania: Trasferimento di innovazioni nella filiera corta per la produzione, raccolta ed uso di legna da boschi cedui e SRF a fini energetici, organizzato dall’UNITUS-DAF, il 19 aprile 2011, Eboli (SA). 2012 · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno della Società Italiana di Restauro forestale: La gestione delle foreste di fronte alla crisi economica. Arezzo 21 Settembre 2012. 2013 · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno PRIN2009 INFLAMING (Incendi Forestali e Modelli Integrati di Gestione), “Approcci e tecniche innovative per la gestione integrata dei combustibili nella prevenzione degli incendi boschivi” Rende (CS) Martedì 5 marzo 2013. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno SIRF (Società Italiana di Restauro forestale) e Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Prov. Di Arezzo: GLI INCENDI BOSCHIVI E GLI INTERVENTI POST INCENDIO. Arezzo 13 Settembre 2013. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno: Le filiere tecnologiche di produzione, raccolta, trasformazione e conversione energetica delle biomasse. Opportunità per le imprese ed i professionisti nella produzione di energia rinnovabile da biomassa, organizzato da Regione Lazio, CEFAS e Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali Prov. di Viterbo. Viterbo (VT) 4 dicembre 2013. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno “Giornata di presentazione dei risultati del progetto MIPAAF ENERBIOTOP”, tenendo una relazione dal titolo “Analisi energetica della biomassa epigea di Heliantus tuberosus”, Viterbo (VT) 7 dicembre 2013. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno nazionale SIRF: Il restauro: presupposti teorici e opportunità per il sistema forestale italiano. Roma 12 dicembre 2013. 2014 · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno Tra.Tec.F.U.L.En. (Trasferimento di innovazioni nella filiera corta per la produzione, raccolta ed uso di legna da boschi cedui e S.R.F. a fini energetici), tenendo una relazione dal titolo “Biomasse legnose: qualità del prodotto, tecnologie e sicurezza nella produzione”, Eboli (SA) 8 maggio 2014. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno SIRF (Società Italiana di Restauro forestale): DEGRADO AMBIENTALE E RESTAURO FORESTALE. Cittaducale (RI) 15 maggio 2014. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno SIRF (Società Italiana di Restauro forestale): Significato e gestione delle foreste, tenendo una relazione dal titolo “Cause di degrado nelle utilizzazioni forestali”. Camerino (MC) 24 ottobre 2014. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno La gestione dei boschi cedui: innovazione e sostenibilità, organizzato dall’ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Prov. Di Livorno, Pisa (PI) 20 giugno 2014. · Ha preso parte ed è stato relatore al Workshop PRIN2009 INFLAMING (Incendi Forestali e Modelli Integrati di Gestione), “Gestione selvicolturale dei combustibili forestali per la prevenzione degli incendi boschivi”, tenendo una relazione dal titolo “Pianificazione, organizzazione e gestione delle utilizzazioni forestali per la prevenzione selvicolturale”, Arezzo (AR) 25 giugno 2014. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno Utilizzazioni e meccanizzazione forestale, costi ed opportunità, tenendo una relazione dal titolo “Utilizzazioni e meccanizzazione forestale, costi ed opportunità”, Abbadia San Salvatore (SI) 14 novembre 2014. 2015 · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno Le possibili scelte selvicolturali per una corretta gestione delle fustaie di faggio produttive, tenendo una relazione dal titolo “Applicare le scelte selvicolturali nelle fustaie di faggio produttive”, Abbadia San Salvatore (SI) 28 febbraio 2015. · Ha preso parte ed è stato presentatore di un poster al Convegno Internazionale Coppice forests, presentando un poster dal titolo “Silvicultural and logging impact on soil microarthropod community in Mediterranean coppice”, Brno (Repubblica Ceka) 10 aprile 2015. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno Progetto: Processo di valorizzazione del cippato agroforestale (PRO.VA.CI.AGR.), tenendo una relazione dal titolo “PRESENTAZIONE PROGETTO E SVILUPPI”, Viterbo 29 aprile 2015, organizzato nell’ambito di un progetto PSR Lazio 2007/2013, Misura 124 “Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo, alimentare e forestale”. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno Validazione e trasferimento di modelli innovativi per la gestione dei soprassuoli quercini di età elevata soggetti a deperimento, tenendo una relazione dal titolo “ASPETTI TECNICI DELLE UTILIZZAZIONI NEI CEDUI INVECCHIATI ALCUNI CASI APPLICATIVI”, Rieti 26 maggio 2015, organizzato nell’ambito di un progetto PSR Lazio 2007/2013, Misura 124 “Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo, alimentare e forestale”. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno Progetto: Processo di valorizzazione del cippato agroforestale (PRO.VA.CI.AGR.), tenendo una relazione dal titolo “Qualificazione del cippato e derivati”, Viterbo 18 giugno 2015, organizzato nell’ambito di un progetto PSR Lazio 2007/2013, Misura 124 “Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo, alimentare e forestale”. · Ha preso parte ed è stato relatore al Convegno tecnico La gestione dei boschi ad alto fusto e delle fustaie transitorie: innovazione e sostenibilità, organizzato dall’ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Prov. Di Livorno e Pisa, Livorno (LI) 19 giugno 2015. · Ha preso parte ed è stato relatore al convegno: La realtà applicativa del Consorzio forestale dell’Amiata, tenendo una relazione dal titolo “Forni mobili per la carbonizzazione della legna”, Seggiano (GR) 23 giugno 2015. · Ha preso parte ed è stato relatore al convegno: Presentazione del progetto MORINABIO, PSR-Abruzzo Mis. 124, tenendo una relazione dal titolo “Le utilizzazioni forestali nei tagli di smantellamento a strisce”, L’Aquila 23 settembre 2015. Attività di partecipazione e coordinamento a progetti tecnico scientifici, conto terzi, convenzioni, attività tecnico professionale ed organizzazioni convegni e giornate dimostrative 1997 · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della Dimostrazione a carattere sperimentale sull’uso di decespugliatori spalleggiati e nuovi strumenti per la potatura dei boschi, tenuto a Viterbo dalla C.M. dei Monti Cimini in collaborazione con il Di.S.A.F.Ri. dell’Università degli Studi della Tuscia. 1998 · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento del Corso di aggiornamento Tecnico Professionale in materia di sicurezza e salute sul lavoro per gli operatori del settore Verde Pubblico, svoltosi presso il Presidio Ospedaliero di Cuasso al Monte (VA), organizzato dalla Fondazione Macchi. · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della X D.I.M.A.F. e convegno, che si sono tenuti a Lago Laceno Comune di Bagnoli Irpino (AV), organizzati dall’U.N.I.F., C.N.R. I.R.L., Di.S.A.F.Ri. dell’Università degli Studi della Tuscia. 1999 · Ha collaborato con il Prof. Baldini all’organizzazione ed allo svolgimento della Giornata Dimostrativa sulla potatura dei castagneti nei Monti Prenestini, illustrando le tecniche di intervento, le attrezzature e il relativo equipaggiamento per la corretta e sicura esecuzione delle potature. Tenutasi a Cave (Roma) ed organizzata dal Comune di Cave. · Ha collaborato con l’Associazione I.T.A.B.I.A. ai rilievi ed all’elaborazione dei dati riguardanti il progetto Basilicata (progettazione di una filiera bosco-legno). 2000 · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della XI D.I.M.A.F. e convegno che si sono tenuti a Selva di Meana Comune di Allerona (TR), organizzati dall’U.N.I.F., Di.S.A.F.Ri. dell’Università degli Studi della Tuscia, C.N.R. I.R.L.. · Ha collaborato con il Prof. Sanzio Baldini, allo svolgimento della dimostrazione sui cantieri forestali, in occasione delle riprese della R.A.I. Linea Verde, presso il Monte Nuria, comune di Antrodoco (RI). 2001 · Ha collaborato con l’Associazione I.T.A.B.I.A. per la stesura di un progetto riguardante lo “Studio di biomasse lignocellulosiche destinabili alla combustione nell’impianto termoelettrico localizzato nel Comune di Stigliano (MT)”. · Ha preso parte alla stesura, in collaborazione con i Proff. Raffaele Cavalli e Giuseppe Zimbalatti, delle seguenti pubblicazioni, da redigere nell’ambito delle attività previste dall’intesa ENAMA-ISPESL del 6 ottobre 2000: “Linee guida” sulla Motosega; “Linee guida” sulle Cesoie oleodinamiche, pneumatiche ed elettriche; “Linee guida” sulle Bacchiatrici; “Utilizzo in sicurezza” della Motosega; “Utilizzo in sicurezza” delle Cesoie oleodinamiche, pneumatiche ed elettriche; “Utilizzo in sicurezza” delle Bacchiatrici. 2002 · Ha tenuto un corso tecnico applicativo, in occasione del seminario “Castagno: l’albero del lavoro Seminari teorico-pratici per operatore castanicolo” , svoltosi a San Michele di Serino (AV) dal 18 al 22 marzo 2002, organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, sulle norme di sicurezza sul lavoro ed organizzazione del cantiere, inoltre in collaborazione con il Prof. Sanzio Baldini ha svolto la parte pratico dimostrativa sulle utilizzazioni boschive. · Ha collaborato con l’UNIF (Unione Nazionale degli Istituti di Ricerca Forestali) nell’organizzazione di un Convegno Internazionale dal titolo “Interazione tra selvicoltura e meccanizzazione nei Paesi del Mediterraneo”, 26 e 27 settembre 2002 a Santa Fiora (GR). · Ha collaborato con l’Unacoma e l’UNIF nell’organizzazione della manifestazione dimostrativa di macchine ed attrezzature forestali (EIMA-DIMAF), svolta ad Arcidosso (GR) dal 27 al 29 settembre 2002. 2003 · Ha collaborato con il prof. Baldini e la Regione Friuli Venezia Giulia, nell’organizzazione e svolgimento di un corso di aggiornamento sui sistemi di esbosco, via terrestre e via aerea, da tenersi agli istruttori del Ce.S.F.A.M (Centro Servizi per le Foreste e le Attività di Montagna) di Paluzza (UD). · Ha collaborato con la Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana, Servizio progetti foreste e territorio, Servizio parchi ed aree naturali protette, svolgendo lezioni teoriche, nel campo della sicurezza per i lavori in bosco in occasione di apposite sedute dedicate alla informazione e formazione breve di operatori di motosega cui rilasciare l'apposito patentino previsto dalla nuova normativa regionale umbra. · Ha collaborato con il Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste (DAF), l’Unione Nazionale degli Istituti di Ricerche Forestali (UNIF) e l’Azienda Forestale Regionale (AFOR) della Regione Calabria, nella verifica tecnica ed nelle operazioni di collaudo di un parco macchine forestali acquistato dall’AFOR. · Ha collaborato con il Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste (DAF), nell’indagine ed analisi di piantagioni dedicate alla produzione di energia, di sistemi di piantagioni, di coltivazione e raccolta della biomassa. 2004 · Ha collaborato con il Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste (DAF), l’Unione Nazionale degli Istituti di Ricerche Forestali (UNIF) e l’Associazione Nazionale delle Aziende Regionali Forestali (ANARF) nell’organizzazione di un corso tecnico pratico per operatori forestali dell’Azienda Forestale Regionale (AFOR) della Regione Calabria. · Ha collaborato, in qualità di collaboratore tecnico, con il Prof. Sanzio Baldini, CTU per la Corte di Appello di Palermo Sez. III, riguardo una causa civile inerente l’esproprio di una faggeta di cui si deve stabilire il giusto prezzo di mercato. · Ha collaborato con la Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana, Servizio progetti foreste e territorio, Servizio parchi ed aree naturali protette, svolgendo lezioni teoriche, nel campo della sicurezza per i lavori in bosco. · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della XIII D.I.M.A.F. e convegno che si sono tenuti ad Arrone (TR), organizzati dall’U.N.I.F., D.A.F. dell’Università degli Studi della Tuscia, Comunità Montana - Zona F - Valle del Nera e Monte San Pancrazio. 2005 · Ha collaborato con la Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana, Servizio progetti foreste e territorio, Servizio parchi ed aree naturali protette, svolgendo lezioni teoriche, nel campo della sicurezza per i lavori in bosco. · Ha collaborato con l’Unione Nazionale degli Istituti di Ricerche Forestali (UNIF) e il Parco della Mandria (TO) per l’organizzazione e lo svolgimento di un corso tecnico pratico per operatori forestali, della durata di una settimana. 2006 · E’ responsabile scientifico della collaborazione conto terzi inerente il “Progetto esecutivo in attuazione del PSR Umbria 2000/06-misura 2.2.2 azione f - Ricostituzione di boschi danneggiati da disastri naturali. Stipulata tra il Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste e la Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana. · Ha collaborato con l’Unione Nazionale degli Istituti di Ricerche Forestali (UNIF) e il Parco della Mandria (TO) per l’organizzazione e lo svolgimento di un corso tecnico pratico per operatori forestali, della durata di cinque settimane. · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della XIV D.I.M.A.F. e convegno tenutisi a San Severino Lucano (PZ), organizzati dall’U.N.I.F., D.A.F. dell’Università degli Studi della Tuscia, Comune di San Severino Lucano. 2007 · Ha organizzato il 10 marzo 2007, la giornata dimostrativa relativa all’utilizzazione di un bosco ceduo di quercia di età avanzata di particolare valore ambientale (zona a protezione speciale IT603005 - Comprensorio meridionale dei Monti della Tolfa). Attività svolta in collaborazione con gli altri partecipanti al progetto PRAL “La gestione forestale sostenibile di ecosistemi forestali di particolare valore ambientale”. · Ha organizzato in collaborazione con la Prof.ssa A. Lo Monaco, il 30 giugno 2007, la giornata tecnica di studio sui cicli forestali per i dirigenti ed i tecnici della Ditta Margaritelli presso il bosco di Piegaro certificato FSC. · Ha eseguito in collaborazione con la Prof.ssa A. Lo Monaco una perizia per conto della Ditta FASS Legnami, riguardante alcune travature di rovere in opera con infestazione di insetti xilofagi. 2008 · Ha preso parte all’organizzazione del seminario di chiusura del progetto PRIN 2005 “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio, possibile uso del materiale legnoso e valutazione di impatto ambientale”, il 30 gennaio 2008 a Tirrenia (PI), organizzato da UNITUS-DAF e Regione Toscana. · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della XV D.I.M.A.F. e convegno tenutisi a San Fedele Intelvi (CO), organizzati dall’U.N.I.F. e dall’ACIMALL. 2009 · E’ responsabile scientifico della collaborazione conto terzi inerente “La logistica forestale per interventi selvicolturali previsti nel progetto PSR 2007/2013. Stipulata tra il Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste e la Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana. 2010 · Ha collaborato allo svolgimento del corso tecnico professionale per guardia boschi del Comune di Terni. · Ha collaborato all’indagine sulle biomasse forestali utilizzabili a scopi energetici nella Regione Emilia Romagna per conto della società Renovo S.pA. · Ha collaborato, in qualità di collaboratore tecnico, con il Prof. Sanzio Baldini, CTP, riguardo una causa penale inerente l’inquadramento di due particelle catastali come aree boscate o meno ai fini di uno specifico uso urbanistico, presso il Comune di Rieti. · E’ responsabile scientifico della collaborazione conto terzi inerente “La formazione di operatori forestali e manutentori del verde con l’impiego di strumenti manuali e meccanici”. Stipulata tra il Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste e il Parco Nazionale della Majella. · E’ responsabile scientifico della convenzione inerente “Ricerche dendro fitopatologiche applicate allo sviluppo di indicazioni innovative per la gestione a basso impatto ambientale del verde lungo i sentieri di Villa Ada, Roma”. Stipulata tra il Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste e il Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde – Protezione Civile – Roma Capitale. 2011 · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della XVI D.I.M.A.F. e convegno internazionale che si sono tenuti a Rialto (SV), organizzati dall’U.N.I.F., D.A.F.N.E. dell’Università degli Studi della Tuscia, Comune di Rialto, Regione Liguria. 2012 · E’ responsabile scientifico del progetto PSR Regione Campania Mis. 124 “TRATECFULEN” riguardante la gestione dei cedui e delle piantagioni dedicate a fini energetici. · E’ responsabile scientifico della convenzione quadro tra DAFNE e COMITEA s.r.l. inerente la produzione di energia da biomasse vegetali ed animali. 2013 · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento della X Conferenza Nazionale dell’Associazione Italiana di Ingegneria Agraria (AIIA), convegno internazionale, incentrato sulla tematica “Horizons in agricultural, forestry and biosystems engineering” tenutosi presso l’Ateneo della Tuscia a Viterbo dall’8 al 12 settembre 2013. · Ha collaborato all’organizzazione ed allo svolgimento del primo Convegno nazionale SIRF (Società Italiana di Restauro forestale): Il restauro: presupposti teorici e opportunità per il sistema forestale italiano. Roma 12 dicembre 2013. 2014 · Ha organizzato e coordinato lo svolgimento del Convegno Tra.Tec.F.U.L.En. (Trasferimento di innovazioni nella filiera corta per la produzione, raccolta ed uso di legna da boschi cedui e S.R.F. a fini energetici), nell’ambito del PSR 2007-2013 Regione Campania Mis. 124, svoltosi a Eboli (SA) 8 maggio 2014. · E’ responsabile scientifico ed esecutore per il DAFNE del conto terzi inerente un Corso di formazione per addetti all’uso della motosega nei lavori forestali, organizzato su commissione dell’Agenzia Forestale Regionale Umbra, Servizio Progettazione-Pianificazione, Sez. Sicurezza. · E’ responsabile scientifico ed esecutore per il DAFNE della Convenzione riguardante l’esecuzione di una attività di ricerca e di elaborazione dati, nell’ambito del progetto “Innovazione di processo in filiere forestali tese alla produzione di biomasse vergini da destinare a fini energetici attraverso il ricorso di modelli colturali compatibili con la rinaturalizzazione di rimboschimenti in Abruzzo” – Acronimo: MORINABIO, progetto finanziato nell’ambito del PSR Abruzzo 2007-2013 Mis. 124. · E’ stato incaricato dalla Società Biomasse Sicilia spa, di redigere una perizia tecnica giurata con lo scopo di definire il valore medio di calo di umidità della biomassa legnosa stoccata presso i magazzini della Biomasse Sicilia spa, verificare la corrispondenza della procedura di determinazione dell’U% su tronchi e cippato di eucalitto con la metodologia standardizzata UNI EN 14774-1,2 e 3 (2009), nonché la comparazione dei risultati delle analisi dell’U%, per tronco e cippato di eucalitto nell’anno 2013 con quelli relativi al periodo marzo inizio giugno del 2014. · E’ stato incaricato dalla NK IMPEKS. D.O.O. (impresa forestale Montenegrina) per raccogliere informazioni inerenti la costituzione di una filiera forestale con preminente finalità energetiche presso Nisick (Montenegro). 2015 · E’ responsabile scientifico per il DAFNE del progetto PSR 2007-2013 Regione Lazio Mis. 124 “PROVACIAGR” riguardante la valorizzazione del cippato a fini energetici. · Partecipa come unità operativa per il DAFNE del progetto PSR 2007-2013 Regione Lazio Mis. 124 “Validazione e trasferimento di modelli innovativi per la gestione dei soprassuoli quercini di età elevata soggetti a deperimento”. · E’ responsabile scientifico per il DAFNE del contributo di ricerca all’interno del progetto PSR 2007-2013 Regione Abruzzo PROGETTO SOSTEGNO FORESTALE Misura 4.1.1 – Attività 4 –Azione a, riguardante la messa a punto di cantieri forestali dimostrativi per la produzione di cippato a fini energetici. · Ha organizzato e coordinato lo svolgimento del Convegno intermedio PROVACIAGR, nell’ambito del PSR 2007-2013 Regione Lazio Mis. 124, svoltosi a Viterbo 29 aprile 2015. · Ha organizzato la giornata dimostrativa di cantieri di raccolta meccanizzata delle Short rotation coppice nell’ambito del progetto PROVACIAGR, finanziato dal PSR 2007-2013 Regione Lazio Mis. 124, svoltosi a Viterbo 29 aprile 2015. · Ha organizzato la giornata dimostrativa di cantieri di esbosco nell’ambito del progetto PSR 2007-2013 Regione Lazio Mis. 124 “Validazione e trasferimento di modelli innovativi per la gestione dei soprassuoli quercini di età elevata soggetti a deperimento”, Tolfa (Roma) 5 giugno 2015. · Ha organizzato la giornata dimostrativa di cantieri di esbosco nell’ambito del progetto PSR 2007-2013 Regione Abruzzo Mis. 124 “MORINABIO”, Pizzoli (AQ) 7 maggio 2015. · Ha organizzato la giornata dimostrativa di cantieri di esbosco nell’ambito del progetto PSR 2007-2013 Regione Abruzzo PROGETTO SOSTEGNO FORESTALE Misura 4.1.1 – Attività 4 –Azione a, Pizzoli (AQ) 11 maggio 2015. · Ha organizzato e coordinato lo svolgimento del Convegno finale PROVACIAGR, nell’ambito del PSR 2007-2013 Regione Lazio Mis. 124, svoltosi a Viterbo 18 giugno 2015. Attività di Ricerca 2000 · Ha preso parte al Progetto Coordinato C.N.R. Agenzia 2000 “Produzione ed impiego di legno e fibre vegetali per nuovi materiali compositi”, nella parte di ricerca dal titolo “Possibile recupero di biomasse forestali da tagli intercalari con piccole macchine". · Ha preso parte al Progetto Strategico C.N.R. “Valorizzazione, valutazione e caratterizzazione del legno”. 2001 · Ha collaborato nell’attività di ricerca con il C.N.R. I.A.S. di Porano nel rilievo dati e successiva elaborazione dell’utilizzazione finale di un robinieto a breve rotazione, posto in Loc. Il Sasso, comune di Orvieto (TR). · Ha ottenuto presso il C.N.R. I.A.T.A. di Firenze un contratto di ricerca della durata di sei mesi, per “Identificazione e preparazione materiale informativo sul castagno, interazione e identificazione per i servizi di orientamento”, nell’ambito del progetto “Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l’occupazione nelle aree appenniniche – fase II”. · Ha preso parte al progetto “giovani ricercatori”, “Analisi delle produttività nell’abbattimento semimeccanico di un impianto di robinia a breve ciclo e analisi spaziale con metodologie avanzate”, presso l’Università degli Studi della Tuscia, Di.S.A.F.Ri. · Ha ottenuto presso l’Istituto Sperimentale per la Meccanizzazione Agricola di Monterotondo, un contratto di ricerca della durata di 7 mesi, per rilievo tempi di lavoro e produttività nei cantieri di utilizzazione dei pioppeti, utilizzati con criteri semimeccanici ed altamente meccanizzati. 2002 · Ha preso parte al Progetto per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia ed Albania, anno 2002, “Sviluppo di infrastrutture forestali e tecniche di lavoro in bosco, appropriate per le condizioni albanesi, con particolare attenzione alla sostenibilità dello sviluppo ed alla salvaguardia ambientale”, coordinato dall’Università degli Studi della Tuscia e “The Agricultural University of Tirana”. 2003 · Ha preso parte al Progetto per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia ed Albania, anno 2003, “Sviluppo di infrastrutture forestali e tecniche di lavoro in bosco, appropriate per le condizioni albanesi, con particolare attenzione alla sostenibilità dello sviluppo ed alla salvaguardia ambientale”, coordinato dall’Università degli Studi della Tuscia e “The Agricultural University of Tirana”. · Ha ottenuto presso il C.N.R. I.A.T.A. di Firenze un contratto di ricerca della durata di sei mesi, per “Identificazione e preparazione materiale informativo sul castagno, interazione e identificazione per i servizi di orientamento”, nell’ambito del progetto “Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l’occupazione nelle aree appenniniche – fase II”. · Ha ottenuto presso l’Istituto Sperimentale per la Meccanizzazione Agricola di Monterotondo, un contratto di ricerca, per rilievo tempi di lavoro e produttività nei cantieri di utilizzazione dei pioppeti, nell’ambito della ricerca - Valutazione tecnica ed economica delle macchine per l’abbattimento e l’allestimento del pioppeto- all’interno del progetto finalizzato RI.SELV.ITALIA. 2004 · E’ Ricercatore universitario in Utilizzazioni forestali, SSD AGR/06, presso l’Università degli Studi della Tuscia, Facoltà di Agraria, afferente al Dipartimento di tecnologie, ingegneria e scienze dell’Ambiente e delle Foreste. · Ha preso parte al Progetto per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia ed Albania, anno 2004, “Sviluppo di infrastrutture forestali e tecniche di lavoro in bosco, appropriate per le condizioni albanesi, con particolare attenzione alla sostenibilità dello sviluppo ed alla salvaguardia ambientale”, coordinato dall’Università degli Studi della Tuscia e “The Agricultural University of Tirana”. · E’ membro all’interno del settore biomasse per energia all’interno del gruppo di lavoro europeo “WG2 Treatment options for recovered wood”, dell'Azione COST E-31, il cui obiettivo è riassunto dal motto "Migliorare la gestione del legno di recupero mirando ad un più elevato standard tecnico, economico ed ambientale". · Ha preso parte alla seconda campagna di “Biomonitoraggio ambientale della Provincia di Viterbo”, convenzione stipulata dalla suddetta provincia con il D.A.F., di cui il Prof. Baldini è coordinatore scientifico. 2005 · Ha preso parte al Progetto di ricerca PRIN finanziato dal MIUR, dal titolo “La caratterizzazione del legno nelle strutture, opere e arredi liturgici a Roma, in Italia centrale e insulare”. Coordinatore scientifico del Programma di Ricerca, Prof. Andaloro Maria Crocifissa. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “Utilizzo di Ailanthus altissima spp. come materia prima per la produzione di MDF e fitofarmaci per l’agricoltura”, ente finanziatore MURST, ente capofila Gruppo Fantoni. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “I Dispositivi di Protezione Individuale ed il loro impatto nelle operazioni selvicolturali”, cofinanziamento di Ateneo del 2005 e di cui è responsabile della ricerca. · Ha preso parte alla convenzione di ricerca e sperimentazione tra DAF e KL Italia per lo sviluppo di un ATV (All Terrain Vehicule) attrezzato per l’impiego nelle attività selvicolturali. Ricerche e sperimentazione in campo e sviluppo del prototipo. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “Ricercaforestale.it”, ente finanziatore Mi.P.A.F., ente capofila CRA-ISAFA. · Ha preso parte alla convenzione di ricerca tra DAF e Comune di Blera (VT), relativa ad un progetto di sperimentazione di un taglio fitosanitario di una pineta, impiegando un livello di meccanizzazione medio leggero. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “La gestione forestale sostenibile di ecosistemi forestali di particolare valore ambientale”, finanziato nell’ambito del Programma triennale di ricerca agricola, agroambientale, agroalimentare, agroindustriale del Lazio (PRAL) anno 2003, finanziato dalla Regione Lazio, ente capofila UNITUS-DECOS. 2006 · Ha preso parte al Progetto di ricerca PRIN finanziato dal MIUR, dal titolo “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio, possibile uso del materiale legnoso e valutazione di impatto ambientale”. Coordinatore scientifico del Programma di Ricerca, Prof. Baldini Sanzio. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “I Dispositivi di Protezione Individuale ed il loro impatto nelle operazioni selvicolturali”, cofinanziamento di Ateneo del 2006 e di cui è responsabile della ricerca. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “Qualità tecnologiche del legno di Olea europea”, cofinanziamento di Ateneo del 2006 e di cui è responsabile la Prof.ssa Lo Monaco. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “Valorizzazione e caratterizzazione economica e tecnologica degli assortimenti di castagno nel Lazio”, finanziato nell’ambito del Programma triennale di ricerca agricola, agroambientale, agroalimentare, agroindustriale del Lazio (PRAL) anno 2003, finanziato dalla Regione Lazio, ente capofila UNITUS-DAF. 2007 · Ha preso parte al Progetto di ricerca “I Dispositivi di Protezione Individuale ed il loro impatto nelle operazioni selvicolturali”, cofinanziamento di Ateneo del 2007 e di cui è responsabile della ricerca. 2008 · Ha preso parte al Progetto di ricerca “Gestione Forestale Sostenibile e Utilizzazioni forestali, secondo lo schema PEFC”, cofinanziamento di Ateneo del 2008 e di cui è responsabile della ricerca. 2009 · Ha preso parte al Progetto di ricerca “Alterazioni del legno in fruttiferi e specie ornamentali arboree: carie in latifoglie ornamentali – Inonotus rickii”, finanziato dal MiPAF e di cui è responsabile della ricerca per l’Università degli Studi della Tuscia la Prof. Lo Monaco. · Ha preso parte al Progetto di ricerca “Inerente lo sviluppo ecoturistico della municipalità di Kolasin (Montenegro)”, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e di cui è responsabile della ricerca per l’Università degli Studi della Tuscia il Prof. Valentini. 2010 · Ha preso parte al Progetto di ricerca PSR Campania 2007/2013 MISURA 124 (Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo e alimentare e settore forestale) “TRASFERIMENTO DI INNOVAZIONI NELLA FILIERA CORTA PER LA PRODUZIONE, RACCOLTA ED USO DI LEGNA DA BOSCHI CEDUI E SRF A FINI ENERGETICI (TRA. Tec. F.U.L.EN.), di cui ne è responsabile scientifico. 2011 · Ha preso parte al Progetto MIUR, Programmi di Ricerca Scientifica PRIN 2009, dal titolo “Sviluppo di modelli di gestione del combustibile e sistemi di raccolta della biomassa in foresta” (INFLAMING), di cui è responsabile scientifico nazionale il Prof. P. Corona. 2013 · Ha preso parte al Progetto LIFE+ ManFor C.BD., di cui è responsabile scientifico nazionale il Dott. G. Matteucci per il CNR-IBAF. 2014 · E’ membro del progetto COST denominato Eurocoppice all’interno del gruppo di lavoro europeo “WG4 Services, protection, nature conservation”, dell'Azione COST FP-1301. · E’ Professore Associato in Utilizzazioni forestali, SSD AGR/06, presso l’Università degli Studi della Tuscia, afferente al DAFNE. · Ha preso parte al Progetto di ricerca PSR Abruzzo 2007/2013 MISURA 124 (Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo e alimentare e settore forestale) “MORINABIO”, di cui ne è responsabile scientifico di unità operativa. 2015 · Ha preso parte al Progetto di ricerca PSR Lazio 2007/2013 MISURA 124 (Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo e alimentare e settore forestale) “PROVACIAGR”, di cui ne è responsabile scientifico. · Ha preso parte al Progetto di ricerca PSR Lazio 2007/2013 MISURA 124 (Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo e alimentare e settore forestale) “Validazione e trasferimento di modelli innovativi per la gestione dei soprassuoli quercini di età elevata soggetti a deperimento”, di cui ne è responsabile scientifico di unità operativa. · Ha preso parte al Progetto di ricerca PSR Abruzzo 2007/2013 PROGETTO SOSTEGNO FORESTALE Misura 4.1.1 – Attività 4 –Azione a, di cui ne è responsabile scientifico di unità operativa per il DAFNE. · Ha preso parte al progetto internazionale “Strategic Partnership on Sustainable Forestry (STRATFOR ), presentato da “Dauerwaldstiftung in Pommern”, e ritenuto finanziabile da Nationale Agentur Bildung für Europa beim Bundesinstitut für Berufsbildung. Docenza 2000 · Ha ottenuto l’incarico di docente in “Mezzi meccanici per abbattimento ed allestimento”, presso l’En.A.I.P. del Lazio, riguardo il corso di Istruzione Professionale Tecnico per la manutenzione e gestione aree verdi, per complessive 40 ore, dal giugno 2001 all’ottobre 2001. · Ha ottenuto l’incarico di docente in “Mezzi meccanici”, presso l’En.A.I.P. del Lazio, riguardo il corso di Istruzione Professionale Tecnico per la gestione e manutenzione delle aree verdi, per complessive 40 ore, dal settembre 2001 all’ottobre 2001. · Ha ottenuto l’incarico di docente in “Decespugliamento e Manutenzione dei boschi, prevenzione incendi”, presso l’Istituto d’istruzione superiore “f.lli Agosti” di Bagnoregio (VT), riguardo il corso IFTS di Tecnico esperto in manutenzione e ripristino dei boschi e del verde urbano, per complessive 108 ore, dal maggio 2001 all’ottobre 2001. · Ha ottenuto l’incarico di codocente in “Ripristino dei boschi degradati, abbattimento ed allestimento, esbosco”, presso l’Istituto d’istruzione superiore “f.lli Agosti” di Bagnoregio (VT), riguardo il corso IFTS di Tecnico esperto in manutenzione e ripristino dei boschi e del verde urbano, per complessive 146 ore, dal luglio 2001 all’ottobre 2001. 2001 · Ha tenuto un ciclo di seminari sulle Utilizzazioni Forestali e La Sicurezza nei Cantieri Forestali presso le scuole allievi Guardie del Corpo Forestale dello Stato di Castelnuovo di Porto, Gagliano Aterno, Sabaudia, Rieti e Cittaducale per un totale di 4 giornate. 2002 · Ha coadiuvato il Prof. Sanzio Baldini nello svolgimento delle lezioni ed esercitazioni di “Utilizzazioni Forestali” presso l’Università degli Studi della Tuscia per l’A.A. 2001/02, in particolare ha tenuto una lezione sui sistemi di esbosco via aerea e le basi per la progettazione di una linea di gru a cavo. · Ha ottenuto presso l’Ist. Sperim. per la Meccanizzazione Agricola di Monterotondo, un contratto nell’ambito di un corso di formazione per operatori forestali, in collaborazione con il CFS Liguria, per 10 giornate di lezioni teorico pratiche sui metodi di esbosco con una meccanizzazione leggera in una conversione all’alto fusto in un ceduo di faggio. · Ha coadiuvato il Prof. Sanzio Baldini nello svolgimento delle lezioni ed esercitazioni di “Utilizzazioni Forestali” presso l’Università degli Studi della Tuscia per l’A.A. 2002/03, in particolare ha tenuto più lezioni sui sistemi di allestimento, sui sistemi di esbosco via aerea, le basi per la progettazione di una linea di gru a cavo e la sicurezza nei cantieri. 2003 · Ha coadiuvato il Prof. Sanzio Baldini nello svolgimento delle lezioni ed esercitazioni di “Utilizzazioni Forestali” presso l’Università degli Studi della Tuscia per l’A.A. 2003/04, in particolare ha tenuto più lezioni sui sistemi di allestimento, sui sistemi di esbosco via aerea, le basi per la progettazione di una linea di gru a cavo e la sicurezza nei cantieri. · Ha tenuto nell’ambito del Master 2002/03 “Restauro del paesaggio e degli ecosistemi montani” organizzato dall'Istituto Nazionale per la Forestazione Ambientale (INFA), dal Dipartimento di Scienze Ambientali dell'Università dell'Aquila e dal Dipartimento di Tecnologie, Ingegneria dell'Ambiente e Scienze dell'Ambiente e delle Foreste (DAF) dell'Università della Tuscia, otto ore di lezione sulla sicurezza nei cantieri di lavoro. · Ha tenuto un seminario dal titolo “Impact of forest utilizations in the preservation of forestry sustainability”, nell’ambito del corso post universitario organizzato in base al progetto MIUR INTERNATIONALIZE PROGRAM 2002-2003 dalla tematica “Forestry and ecology in Mountainous Areas”, svoltosi a Pieve Tesino (TN). 2004 · Ha ottenuto l’afferimento in qualità di docente al corso di laurea in Scienze per la conservazione delle Foreste e della Natura ex Tecniche Forestali e Tecnologie del Legno, dell’Università degli Studi della Tuscia. · Ha ottenuto l’afferimento al collegio dei docenti del corso di Dottorato in "Scienze e tecnologie per la gestione delle foreste e dell'ambiente", dell’Università degli Studi della Tuscia. · Ha tenuto, un seminario sulla sicurezza nei lavori selvicolturali presso la scuola del Corpo Forestale dello Stato di Cittaducale, al corso 2004 per vice sovrintendenti. · Ha svolto un seminario ed un’esercitazione esterna inerente la tematica “La potatura in ambiente urbano”, nell’ambito del corso universitario “Selvicoltura urbana” tenuto dalla Dott.ssa Mariagrazia Agrimi presso l’Università degli Studi della Tuscia. · Ha ottenuto l’incarico di docenza in un corso di formazione professionale tecnico pratico di 5 settimane, per operatori forestali dell’Azienda Forestale Regionale (AFOR) della Regione Calabria, organizzato dall’Unione Nazionale degli Istituti di Ricerche Forestali (UNIF) e l’Associazione Nazionale delle Aziende Regionali Forestali (ANARF). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2004/05, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la parte di ergotecnica (3 CFU), nel corso di “Utilizzazioni forestali, infrastrutture, ergotecnica”. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2004/05, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la II parte del corso di “Interventi sulle aree verdi” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2004/05, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sistemi di esbosco a fune” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2004/05, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sicurezza nei cantieri forestali” (4 CFU). 2005 · Ha tenuto, un seminario sulla sicurezza nei lavori selvicolturali presso la scuola del Corpo Forestale dello Stato di Cittaducale, al corso 2005 per guardia forestale. · Ha svolto un seminario ed un’esercitazione esterna inerente la tematica “La potatura in ambiente urbano”, nell’ambito del corso universitario “Selvicoltura urbana” tenuto dalla Dott.ssa Mariagrazia Agrimi presso l’Università degli Studi della Tuscia. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2005/06, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la parte di ergotecnica (3 CFU), nel corso di “Utilizzazioni forestali, infrastrutture, ergotecnica”. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2005/06, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la II parte del corso di “Interventi sulle aree verdi” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2005/06, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sistemi di esbosco a fune” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2005/06, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sicurezza nei cantieri forestali” (4 CFU). 2006 · Ha ottenuto l’afferimento al collegio dei docenti del corso di laurea magistrale in "Conservazione e Restauro dell’Ambiente Forestale e Difesa del Suolo ", dell’Università degli Studi della Tuscia. · Ha svolto un seminario ed un’esercitazione esterna inerente la tematica “La potatura in ambiente urbano”, nell’ambito del corso universitario “Selvicoltura urbana” tenuto dalla Dott.ssa Mariagrazia Agrimi presso l’Università degli Studi della Tuscia. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2006/07, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la parte di ergotecnica (3 CFU), nel corso di “Utilizzazioni forestali, infrastrutture, ergotecnica”. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2006/07, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la II parte del corso di “Interventi sulle aree verdi” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2006/07, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sistemi di esbosco a fune” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2006/07, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sicurezza nei cantieri forestali” (4 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2006/07, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Progettazione, cantieristica e collaudi” (6 CFU). · Ha tenuto, una docenza per il corso “Sicurezza nei lavori selvicolturali” presso la scuola del Corpo Forestale dello Stato di Città Ducale e di Rieti, al corso 2006 per guardia forestale. 2007 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2007/08, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la parte di ergotecnica (3 CFU), nel corso di “Utilizzazioni forestali, infrastrutture, ergotecnica”. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2007/08, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la II parte del corso di “Interventi sulle aree verdi” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2007/08, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sistemi di esbosco a fune” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2007/08, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sicurezza nei cantieri forestali” (4 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2007/08, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la parte di cantieri, nel corso di “Cantieri e meccanizzazione” (6 CFU). · E’ docente incaricato di “Tecniche e tecnologie per l’impianto di specie arboree”, 3 ore di insegnamento nel Master di II liv. “Curatore di Parchi, Giardini e Orti Botanici”, nell’anno accademico 2006/2007, presso l’Università degli Studi della Tuscia. · E’ docente incaricato di “Tecniche e tecnologie per la potatura di specie arboree”, 3 ore di insegnamento nel Master di II liv. “Curatore di Parchi, Giardini e Orti Botanici”, nell’anno accademico 2006/2007, presso l’Università degli Studi della Tuscia. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2007/08, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Progettazione, cantieristica e collaudi” (6 CFU). · Ha tenuto, una docenza per il corso “Sicurezza nei lavori selvicolturali” presso la scuola del Corpo Forestale dello Stato di Città Ducale e di Rieti, al corso 2007 per guardia forestale. 2008 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2008/09, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la parte di ergotecnica (3 CFU), nel corso di “Utilizzazioni forestali, infrastrutture, ergotecnica”. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2008/09, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la II parte del corso di “Interventi sulle aree verdi” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2008/09, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sistemi di esbosco a fune” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2008/09, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sicurezza nei cantieri forestali” (4 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2008/09, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per la parte di cantieri, nel corso di “Cantieri e meccanizzazione” (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2008/09, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Progettazione, cantieristica e collaudi” (6 CFU). 2009 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2009/10, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Approvvigionamento di biomasse (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2009/10, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Cantieri forestali (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2009/10, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sistemi di esbosco a fune” (3 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2009/10, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sicurezza nei cantieri forestali” (4 CFU). 2010 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2010/11, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Approvvigionamento di biomasse (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2010/11, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Cantieri forestali (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2010/11, presso l’Università degli Studi della Tuscia, del corso di “Sicurezza nei cantieri forestali” (4 CFU). 2011 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2011/12, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Approvvigionamento di biomasse (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2011/12, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Cantieri forestali (6 CFU). 2012 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2012/13, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Approvvigionamento di biomasse (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2012/13, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Cantieri forestali (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2012/13, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per i corsi di Tirocinio Formativo Attivo dell’insegnamento Sostenibilità delle attività selvicolturali (2 CFU). 2013 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2013/14, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Misure e tecnologie forestali (7+7 CFU), presso la sede di Viterbo e quella di Cittaducale. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2013/14, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Tecnologie forestali (6+6 CFU), presso la sede di Viterbo e quella di Cittaducale. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2013/14, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per i corsi di Percorsi Abilitanti Speciali dell’insegnamento Sostenibilità delle attività selvicolturali (2 CFU). 2014 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2014/15, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Misure e tecnologie forestali (7+7 CFU), presso la sede di Viterbo e quella di Cittaducale. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2014/15, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Cantieri forestali (6 CFU). · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2014/15, presso l’Università degli Studi della Tuscia, per i corsi di Tirocini Formativi Attivi dell’insegnamento Sostenibilità delle attività selvicolturali (2 CFU). 2015 · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2015/16, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Misure e tecnologie forestali (7+7 CFU), presso la sede di Viterbo e quella di Cittaducale. · E’ docente incaricato per l’anno accademico 2015/16, presso l’Università degli Studi della Tuscia, dell’insegnamento Cantieri forestali (6 CFU). Tutore di Dottorati di ricerca 2004-2014 E’ stato tutore di 8 dottorati di ricerca ed è tutore di 1 dottorando ancora in corso. Relatore tesi di laurea ed elaborati finali 2009-2015 E’ stato relatore di 21 tesi di laurea. Correlatore tesi di laurea ed elaborati finali 2002-2015 E’ stato correlatore di 18 tesi di laurea. Controrelatore tesi di laurea 2004-2015 E’ stato controrelatore di 8 tesi di laurea. Tutore di tirocini 2005-2015 E’ stato tutore di 22 tirocini. Attività istituzionali · Dal 2004 al 2011 afferisce in qualità di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare AGR/06 “Tecnologia del legno ed Utilizzazioni forestali” presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi della Tuscia dipartimento DAF. · Dal 2011 al 2014 afferisce in qualità di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare AGR/06 “Tecnologia del legno ed Utilizzazioni forestali” presso il dipartimento DAFNE dell’Università degli Studi della Tuscia. · Dal 2004 ad oggi afferisce al collegio dei docenti del corso di Laurea in Scienze per la conservazione delle Foreste e della Natura ex Tecniche Forestali e Tecnologie del Legno, dell’Università degli Studi della Tuscia. · Dal 2004 ad oggi afferisce al collegio dei docenti del corso di Dottorato in "Scienze e tecnologie per la gestione delle foreste e dell'ambiente", dell’Università degli Studi della Tuscia. · Dal 2006 ad oggi afferisce al collegio dei docenti del corso di Laurea Magistrale in "Conservazione e Restauro dell’Ambiente Forestale e Difesa del Suolo ", dell’Università degli Studi della Tuscia. · Dal 2010 al 2014 è segretario del corso di Laurea in Scienze e Tecnologie per la Conservazione delle Foreste e della Natura. · Dal 2009 ad oggi è segretario del Collegio di dottorato di Ricerca in Scienze e Tecnologie per la Gestione Forestale e Ambientale. · Dal 2010 al 2014 è responsabile dell’organizzazione delle esercitazioni di fine anno per il corso di laurea SFN e laurea magistrale CRAFDS. · Dal 2011 al 2014 è responsabile della gestione del sito di Dipartimento (DAFNE). · Dal 2013 al 2014 è membro della commissione paritetica del Dipartimento DAFNE. · Dal 2004 ad oggi è stato membro di 12 commissioni per l’attribuzione di assegni di ricerca, borse di studio o contratti di ricerca. · Dal 2004 ad oggi è stato membro di 3 commissioni di esame di ammissione al corso di dottorato di ricerca, presso la sede dell’Università della Tuscia. · Dal 2004 ad oggi è stato membro di 4 commissioni di esame finale per la discussione di tesi di dottorato di ricerca, presso le sedi dell’Università della Tuscia e dell’Università di Firenze. · Dal 2004 ad oggi è stato membro di 2 commissione per valutazione comparativa per un posto da ricercatore a tempo determinato nel SSD AGR/06 presso l’Università di Firenze e di Padova. · Nel 2012 è membro della commissione esaminatrice per l’ammissione al corso di Tirocinio Formativo Attivo per la classe A033. · Dal 2014 ad oggi afferisce in qualità di professore associato per il settore scientifico disciplinare AGR/06 “Tecnologia del legno ed Utilizzazioni forestali” presso il dipartimento DAFNE dell’Università degli Studi della Tuscia. · Dal 2014 ad oggi è membro del LABCOM, Laboratorio per la comunicazione di Ateneo dell’Università degli Studi della Tuscia. · Nel 2015 è nominato presidente del corso di laurea magistrale CRAFDS presso l’Università della Tuscia. Altre attività e titoli scientifico didattici · Dal 2013 ad oggi è ricercatore Associato presso il CNR IBAF; · Dal 2014 è inserito nell’Albo degli Esperti del Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura del MIPAAF; · Dal 2014 risulta abilitato in seguito alla domanda di candidatura 2012, nel settore concorsuale 07/B2 per la posizione II fascia nello specifico SSD AGR/06; · Dal 2014 risulta abilitato in seguito alla domanda di candidatura 2013, nel settore concorsuale 07/C1 per la posizione II fascia nello specifico SSD AGR/09; · Dal 2012 è inserito nell’albo dei revisori per la valutazione dei programmi di ricerca ministeriale (MIUR); · E’ socio fondatore della SIRF – Società Italiana di Restauro Forestale; · Svolge le funzioni di segretario della SIRF – Società Italiana di Restauro Forestale; · E’ socio della SISEF – Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale; · Dal 2004 ad oggi svolge abitualmente la funzione di revisore per 15 riviste scientifiche internazionali e 4 riviste tecnico scientifiche nazionali; · Su invito del Preside della Facoltà di Scienze Forestali dell'Università di Zagabria (Croazia) ha preso parte ad un incontro a Zagabria per discutere sulla possibilità di un accordo bilaterale Erasmus e sviluppare nuove tematiche di ricerca concordate inerenti i sistemi di esbosco a basso impatto ambientale e la qualificazione delle biomasse forestali a scopo energetico; · Su invito del Rettore dell'Ilia State University (Georgia) ha iniziato la collaborazione per attività di ricerca, perfezionamento e istruzione universitaria nell'ambito delle scienze forestali, prevedendo di inserire un corso nell’offerta formativa dell'Ilia State University sulle tematiche inerenti i Cantieri forestali e le utilizzazioni a basso impatto ambientale. Lingue straniere Conoscenza scolastica della lingua francese.Ha sostenuto con esito positivo l’esame di lingua inglese, Grade 5 in Elementary Stage, presso la il Trinity College “The International Examinations Board”. Conoscenze informatiche Conoscenza dell’informatica hardware e software. Buona conoscenza dei sistemi operativi Windows e MacOS su macchine Machintosh. Ottima conoscenza dell’Office Automation (Word, Excel, Acces, Front Page) e di alcuni specifici programmi di elaborazione statistica e grafica. Conoscenza ed uso di programmi per l’elaborazione dei dati ottenuti dal rilevatore fonometrico LD 705-805. Conoscenza dell’HTML, della rete Internet ed Intranet e dei sistemi GIS. Elenco Pubblicazioni 1998 Picchio R., Viabilità forestale: aspetti ambientali, legislativi e tecnico economici; rivista Linea Ecologica n° 5 del 1998, 1pp.- 2000 Baldini S., Bernabei M., Picchio R., Harvesting of eucaliptus plants with simple methods and analysis of the chips obtained; atti del Convegno internazionale “Eucalyptus in the Mediterranean Basin: Perspectives and new utilisations”, Taormina (Italy), ottobre 2000, 23pp.- Baldini S., Pollini C., Picchio R., Harvesting of eucaliptus for energetic purposes in the South of Italy; atti del Convegno internazionale “Residuos florestais: Problemas e possibilidades no sul da Europa”, Miranda do Corvo (Portogallo), 9-11 novembre 2000, 14pp.- 2001 Picchio R., XI D.I.M.A.F. 2000 Presentata la filiera produttiva completa; rivista Mondo Macchina n° 2 del 2001, 5pp.- Picchio R., XI D.I.M.A.F. e Convegno Biomasse Agricole e Forestali per Uso energetico; rivista Linea Ecologica n°2 del 2001, 1pp.- Picchio R., Workshop “Le nuove tecnologie di utilizzazione del legno, impiegando le gru a cavo per una gestione sostenibile dei boschi montani”, Ossiach, Austria; rivista Sherwood n°71 del 2001, 2pp.- Baldini S., Picchio R., Primo diradamento con messa a punto di nuove metodologie di lavoro in una pineta dei Cimini; Linea Ecologica “Arboricoltura da Legno” n°6 del 2001, p. 47-54- Baldini S., Picchio R., Gli elementi chiave per lo sviluppo della filiera legno-energia in Italia; atti del Convegno “Legno energia: esperienze italiane a confronto”, Biella, 28 settembre 2001, organizzato da ITABIA in occasione di FORLENER, sito del Min. Amb. www.politicheagricole.it/AMBIENTE/BIOMASSE/seminariolegnoenergia.pdf; 10pp.- 2002 Baldini S., Picchio R., Raccolta di piante di eucalipto con una meccanizzazione leggera; atti del Convegno “Biomasse agricole e forestali per uso energetico” XI D.I.M.A.F. 2000, Allerona (TR) settembre 2000, Roma 2002, 20pp.- Baldini S., Picchio R., EIMA in Foresta con D.I.M.A.F.; Mondo Macchina, n°2 Febbraio 2002, 2pp.- Baldini S., Picchio R., e per la collaborazione tecnica Calvani P., Cecchi P., L'evoluzione delle utilizzazioni forestali in Italia: macchine, infrastrutture, formazione; rivista Mondo Macchina, luglio 2002, 10pp.- Baldini S., Calvani P., Picchio R., Abbattimento semimeccanico su impianti di robinia a breve ciclo; rivista Sherwood, settembre 2002, 81, 7pp.- Baldini S., Cioè A., Picchio R., Sicurezza ed antinfortunistica nei cantieri forestali e di manutenzione del verde urbano: valutazione dei rischi; monografia, AGRA Editrice Roma, 2002- Cavalli R., Picchio R., Zimbalatti G., L’uso in sicurezza delle abbacchiatrici; pubblicazione redatta nell’ambito delle attività previste dall’intesa ENAMA-ISPESL del 6 ottobre 2000, Roma 2002, scheda n°7, 11pp. – Cavalli R., Picchio R., Zimbalatti G., L’uso in sicurezza delle cesoie; pubblicazione redatta nell’ambito delle attività previste dall’intesa ENAMA-ISPESL del 6 ottobre 2000, Roma 2002, scheda n.8, 16pp. – 2002 Baldini S., Picchio R., Ruocco T., Analisi delle produttività e dei bilanci energetici in tre cantieri di utilizzazione; atti del VII Convegno nazionale A.I.I.A. “Ingegneria agraria per lo sviluppo dei Paesi Mediterranei”, Vieste (FG), 11-14 settembre 2001, Università degli Studi di Padova ed Università di Foggia, CD-rom.- Baldini S., Picchio R., Dimostrazione internazionale di macchine e attrezzature forestali (EIMA - D.I.M.A.F) e Convegno Internazionale: “Interazione tra selvicoltura e meccanizzazione nei paesi del Mediterraneo”; Bosco e Ambiente, periodico dei consorzi forestali, 2002, 3, p.13-16- 2003 Cavalli R., Picchio R., Zimbalatti G., I requisiti di sicurezza delle abbacchiatrici; pubblicazione redatta nell’ambito delle attività previste dall’intesa ENAMA-ISPESL del 6 ottobre 2000, Roma 2003, linee guida n°7, 23pp.- Cavalli R., Picchio R., Zimbalatti G., I requisiti di sicurezza delle cesoie; pubblicazione redatta nell’ambito delle attività previste dall’intesa ENAMA-ISPESL del 6 ottobre 2000, Roma 2003, linee guida n.8, 23pp.- Baldini S., Franchi P., Picchio R., Meccanizzazione nella prevenzione agli incendi: un caso di studio; atti del Convegno “Il ruolo della meccanizzazione per il rilancio della selvicoltura in Calabria”, Reggio Calabria, 24 aprile 2002, organizzato dall’Università degli Studi Mediterranea, Facoltà di Agraria, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroforestali ed Ambientali e dalla Regione Calabria. Grafica Enotria, 11pp.- Monarca D., Paris P.G., Picchio R., La meccanizzazione dei cantieri forestali: esperienze nel centro Italia; atti del Convegno “Il ruolo della meccanizzazione per il rilancio della selvicoltura in Calabria”, Reggio Calabria, 24 aprile 2002, organizzato dall’Università degli Studi Mediterranea, Facoltà di Agraria, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroforestali ed Ambientali e dalla Regione Calabria. Grafica Enotria, 11pp.- Baldini S., Picchio R., Raccolta dei frutti; capitolo del Manuale “Il Castagno”, pubblicazione a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Uff. Centr. O.F.P.L. e del C.N.R., nell’ambito del progetto “Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l’occupazione nelle aree appenniniche”, Roma, 2003, 9pp.- Baldini S., Picchio R., Tecniche di abbattimento e raccolta delle piante; capitolo del Manuale sul Castagno, pubblicazione a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Uff. Centr. O.F.P.L. e del C.N.R., nell’ambito del progetto “Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l’occupazione nelle aree appenniniche”, Roma, 2003, 37pp.- Baldini S., Picchio R., Principali elementi di legislazione riguardo la sicurezza sul lavoro; capitolo del Manuale sul Castagno, pubblicazione a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Uff. Centr. O.F.P.L. e del C.N.R., nell’ambito del progetto “Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l’occupazione nelle aree appenniniche”, Roma, 2003, 27pp.- Baldini S., Piovesan G., Calvani P., Picchio R., Gestione dei boschi di castagno; capitolo del Manuale sul Castagno, pubblicazione a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Uff. Centr. O.F.P.L. e del C.N.R., nell’ambito del progetto “Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l’occupazione nelle aree appenniniche”, Roma, 2003, 7pp.- Baldini S., Barbabella F., Bizzi A., Picchio R., Primo soccorso nel settore agro-forestale; capitolo del Manuale sul Castagno, pubblicazione a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Uff. Centr. O.F.P.L. e del C.N.R., nell’ambito del progetto “Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l’occupazione nelle aree appenniniche”, Roma, 2003, 15pp.- 2003 Baldini S., Calvani P., Picchio R., Winch uses in work with extra light cable system in Centre South of Italy, atti del Convegno internazionale “New Trends in Wood Harvesting with Cable Systems for Sustainable Forest Management in the Mountains”, organizzato dal comitato FAO/ECE/ILO, Ossiach (Austria) dal 18 al 24 giugno 2001, Roma, 2003, p.149-160- Baldini S., Picchio R., Savelli S., Rimboschimenti: analisi delle tecniche di lavoro; rivista Linea Ecologica, 2003, 4, p.57-64- Cavalli R., Picchio R., Zimbalatti G., Motoseghe a catena portatili; pubblicazione da redigere nell’ambito delle attività previste dall’intesa ENAMA-ISPESL del 6 ottobre 2000, Roma 2003, scheda n°14, 26 pp. – Baldini S., Picchio R., Meccanizzazione forestale in montagna; rivista Monti e Boschi, 2003, 2, 27pp.- Baldini S., Piovesan G., Picchio R., La produzione primaria di legno da boschi e da coltura specializzata; atti della giornata di studio “Recupero del legno come materia prima secondaria ripetibile”, svoltosi a Firenze, il 12 dicembre 2002, organizzato dall’Accademia dei Georgofili, Firenze 2003, p.37-88- Baldini S., Picchio R., Tagliati per il legno, frantumatori e sminuzzatrici; rivista Acer, 2003, 5, p.75-78- Picchio R., Le macchine semoventi per la meccanizzazione forestale in Italia; rivista Mondo Macchina, 2003, 12, p.42-45- Picchio R., Macchine portate e complementari per le attività forestali; rivista Mondo Macchina, 2003, 12, p.46-51- 2004 Baldini S., Picchio R., Piovesan G., Savelli S., Arboricoltura da legno, Short Rotation Forestry e rimboschimenti: alcuni casi di studio nelle zone pianeggianti dell’Italia Centrale; atti convegno Alberi e Foreste nella Pianura, Milano 2004- Baldini S., Picchio R., Dal boscaiolo al laureato: percorsi di formazione; rivista Alberi e Territorio, 2004, 1, p.80-82- Baldini S., Picchio R., Mai più polloni, strumenti per rimuovere i ricacci degli alberi; rivista Acer, 2004, 3, p.63-66- Bogo A., Picchio R., Slovenia. Come valorizzare la “Small Scale Forestry”; rivista Mondo Macchina, 2004, 5, p.30-31- Baldini S., De Cecco M., Picchio R., I primi passi della scuola di Paluzza in Friuli-Venezia-Giulia; rivista Sherwood, 2004, 97, p.33-36- Baldini S., Picchio R., Imprese boschive e ruolo dei laureati forestali; rivista on line AGRIculture, 2004, 1, p.14-17- Baldini S., Picchio R., La manutenzione delle scarpate, “incline al taglio”; rivista Acer, 2004, 5, p.71-74- Picchio R., Stato dell’arte della Meccanizzazione forestale in Italia; rivista Alberi e Territorio, 2004 n°10/11, p.24-27- Gallo P., Picchio R., D.I.m.a.f. 2004 e Convegno; rivista Linea Ecologica 2004, 5, p.62-64- 2005 Picchio R., Savelli S., Di Fulvio F., Sviluppi nei lavori forestali di ATV e mini trattori; rivista Alberi e Territorio, 2005 n°10/11, p.26-30- Baldini S., Picchio R., Uso e caratteristiche delle motoseghe “l’insostituibile”; rivista Acer, 2005, 5, p.67-71- Baldini S., Eusepi G., Picchio R., Uso delle macchine combinate nelle piantagioni di conifere della Carinzia; rivista Linea Ecologica, 2005, 5, p.49-56- 2006 Baldini S., Gallo P., Picchio R., Produttività, sicurezza e qualità, fattori a confronto nell’utilizzazione di una fustaia; rivista Sherwood, 2006, 123, p.41-47- Sarlatto M., Picchio Roberto, Picchio Rodolfo, Romagnoli M., Caratteristiche anatomiche e fisico meccaniche del legno di cinque specie tropicali; rivista Linea Ecologica, 2006, 1, p.58-65- Baldini S., Picchio R., Panoramica tecnica del mercato delle trapiantatrici forestali “Poche ma buone”; rivista Acer, 2006, 5, p.69-73- Baldini S., Picchio R., D.I.m.a.f. XIV edizione, Sviluppo e montagna; Sherwood, Tecniko & Pratiko 2006, 27, p.4-5- Baldini S., Picchio R., Laudati G., Indagini sulle utilizzazioni forestali degli ultimi 50 anni nell’Italia centro-meridionale; Silvae, 2006, 4, p.189-212- Di Fulvio F., Picchio R., Sirna A., I dispositivi di protezione individuale per l’operatore motoseghista; Mondo Macchina, 2006, 7-8, p.54-60- 2007 Baldini S., Picchio R., Savelli S., Utilizzazione di un ceduo di eucalipto, prove su produttività ed energetica; Sherwood, 2007, 134, p.43-47- Picchio R., Savelli S., Rosati A., Conticelli M., Maesano M., Ricostituzione di un bosco percorso da incendio, in area SIC; Alberi e Territorio, 2007, 9, p.46-51- Baldini S., Kotro M., Mine V, Picchio R., Savelli S., La selvicoltura e la meccanizzazione forestale in Albania; Alberi e Territorio, 2007, 12, p.42-47- Baldini S., Picchio R., Sirna A., Vottero G., Software di gestione centralizzata dei dati forestali; atti del Convegno A.I.I.A. 2007 “L’e-nell’ingegneria agraria, forestale e dell’industria agro-alimentare, Ingegneria agraria per lo sviluppo dei Paesi Mediterranei”, Firenze, 25-26 ottobre 2007, Università degli Studi di Firenze, CD-rom- Calvani P., Picchio R., Maesano M., Verani S., L’analisi della viabilità forestale nell’era digitale; atti del Convegno A.I.I.A. 2007 “L’e-nell’ingegneria agraria, forestale e dell’industria agro-alimentare, Ingegneria agraria per lo sviluppo dei Paesi Mediterranei”, Firenze, 25-26 ottobre 2007, Università degli Studi di Firenze, CD-rom- Baldini S., Picchio R., Savelli S., Analisi energetica nelle utilizzazioni di un ceduo di eucalipto con una meccanizzazione leggera; rivista di Ingegneria Agraria, 2007, 3, p.49-56- Laudati G., Marchi E., Picchio R., Rischi, prevenzione e protezione nelle operazioni di antincendio boschivo; Silvae, 2007, 9, p.145-158- 2008 Arata E. , Baldini S., Picchio R., Sirna A., Vottero G., Un software per la gestione centralizzata dei dati forestali; rivista Alberi e territorio, 2008, 4, p.38-41- Calvani P., Maesano M., Picchio R., Verani S., Nuove metodologie e sistemi nell’analisi e nella programmazione della viabilità forestale; rivista Alberi e territorio, 2008, 5, p.14-18- Verani S., Sperandio G., Picchio R., Spinelli R., Picchi G., Field Handbook - Poplar Harvesting; Poplar Harvesting. International Poplar Commission Working Paper IPC/8. Forest Management Division, FAO, Rome, 2008, pp. 54- Picchio R., Savelli S., Sirna A., Italia: evoluzione delle utilizzazioni forestali e della meccanizzazione, “Italy: evolution in forestry utilization and mechanization”; Bollettino della Comunità Scientifica in Australasia, a cura dell’Ambasciata d’Italia presso Canberra, Ufficio dell’Addetto Scientifico, PIAR (Publications for Italian and Australian Reseachers Inc), http://www.scientificambitalia.org.au, ISSN 1446 – 9588, Dicembre 2008, Anno VIII – Fascicolo III, p.16-40- Baldini S., Artese C., Laudati G., Picchio R., Stirpe F., Individuazione, quantificazione e localizzazione delle biomasse forestali utilizzabili; atti della giornata di studio “Produzione di energia da fonti biologiche rinnovabili: le risosrse primarie”, Firenze 2007, organizzato dall’Accademia dei Georgofili. Quaderni “I Georgofili”, 2008, 2007-II, p.101-135- 2008 Baldini S., Carbone F., Di Fulvio F., Picchio R., Presutti Saba E., Risultati tecnici ed economici di un intervento di conversione; rivista Alberi e territorio, 2008, 6, p.26-31- Verani S., Sperandio G., Picchio R., Savelli S., Nozioni di base per la costituzione di micro filiere energetiche di autoconsumo; pubblicazione eseguita all’interno del progetto sportello COFEA, finanziamento MIPAAF, D.M. 487/7303/2004, stampa grafica Tipografia Bonanni Roma, 2008, 23 pp.- Baldini S., Picchio R., Savelli S., Utilizzazione delle aree bruciate; atti convegno DIMAF “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio”, 30 settembre 2004, Arrone (TR). Agra Editrice Roma, 2008, p.109-126- 2009 Lo Monaco A., Moretti N., Picchio R., Quartulli S., Todaro L., Caratteristiche tecnologiche del legno proveniente da una fustaia di pino e da un ceduo di roverella percorsi da incendio rispettivamente in località Calambrone (PI) e Umbertide (PG); Diffusione dei risultati, Progetti di Ricerca Scientifica di rilevante interesse Nazionale 2005, “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio, possibile uso del materiale legnoso e valutazione di impatto ambientale”, finanziamento MIUR, 30 gennaio 2008, Tirrenia (PI). Sette Città Editore, 2009, p. 47-62- Baldini S., Picchio R., Di Fulvio F., La raccolta del legno; Diffusione dei risultati, Progetti di Ricerca Scientifica di rilevante interesse Nazionale 2005, “Tecniche di ripristino dei boschi percorsi da incendio, possibile uso del materiale legnoso e valutazione di impatto ambientale”, finanziamento MIUR, 30 gennaio 2008, Tirrenia (PI). Sette Città Editore, 2009, p. 63-78- Baldini S., Picchio R., Utilizzo dei residui forestali a fini energetici; atti convegno internazionale “Interazione tra selvicoltura e meccanizzazione nei Paesi del Mediterraneo”, 26-27 settembre 2002, Santa Fiora (GR), organizzato da UNIF, CNR-IRL e Regione Toscana. Agra Editrice, Roma, p.153-170- Picchio R., Blasi S., Sirna A., Savelli S., Maesano M., Sustainable forest management and forestry utilization in conformity with the PEFC scheme: study on three management practices in Selva del Lamone Natural Reserve; atti IUFRO (Unit 3.06.00) Workshop on: Forestry utilization in Mediterranean countries with particularly respect to sloping areas, Reggio Calabria, 17-19 giugno 2009. ARTEMIS editrice, vol. 3, p. 2293-2297- Genco G., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Santamaria U., La valutazione sperimentale dei consolidanti per il legno; atti convegno “Conservare e restaurare il legno, Conoscenze, Esperienze, Prospettive”, 23-26 giugno 2009, Bressanone, Scienza e beni culturali XXV.2009. ISBN 978-88-95409-13-9 Edizioni Arcadia Ricerche S.r.l, p. 475-484- Picchio R., Maesano M., Savelli S., Marchi E., Productivity and energy balance in the conversion into high forest system of a Quercus cerris L. coppice in Central Italy; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2009, 1, p. 15-26- Verani S., Picchio R., Sperandio G., Una microfiliera legno-energia di autoconsumo in Italia centrale; atti III Congresso nazionale di Selvicoltura, 16-19 ottobre 2008, Taormina (ME); Accademia Italiana di Scienze Forestali, ISBN 978-88-87553-16-1, tipografia Coppini, Firenze, 2009, 2, p. 921-927- Baldini S., Cavalli R., Piegai F., Spinelli R., Di Fulvio F., Fabiano F., Grigolato S., Laudati G., Magagnotti N., Nati C., Picchio R., Prospettive di evoluzione nel settore delle utilizzazioni forestali e dell’approvvigionamento del legname; atti III Congresso nazionale di Selvicoltura, 16-19 ottobre 2008, Taormina (ME); Accademia Italiana di Scienze Forestali, ISBN 978-88-87553-16-1, tipografia Coppini, Firenze, 2009, 2, p. 717-728- Picchio R., Sirna A., Blasi S., Agozzino P., Biomassa legnosa a scopo energetico dagli impianti di arance in Italia; rivista Bioenergy International Italia, 2009, 4, p. 12- 2009 Picchio R., Sirna A., Blasi S., Agozzino P., Aranci, distretti energetici con gli scarti di potatura; rivista Terra e vita, supplemento Bioenergie e agricoltura (ISSN 0040 3776), 2009, 44, p. 27-30- Verani S., Sperandio G., Picchio R., Savelli S., La raccolta della biomassa forestale. Tecniche, economia e sicurezza sul lavoro. Monterotondo (Roma): Grafica Salaria, 2009, vol. 1, p. 50 – 2010 Picchio R., Sirna A., Blasi S.,Conticelli M., Rosati A., Il trattore agricolo-forestale dà ottimi risultati nell’esbosco; rivista Terra e vita, supplemento Bioenergie e agricoltura (ISSN 0040 3776), 2010, 7, p. 40-43- Savelli S., Cavalli R., Baldini S., Picchio R., Small scale mechanization of thinning in artificial coniferous plantation; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2010, 1 (31), p. 11-21- Laudati G., Picchio R., Proietti E., Sirna A., Sperandio G., Verani S., Analisi di una microfiliera energetica alimentata a biomasse legnose; Silvae, 2010, 12, p.247-267- Lo Monaco A., Picchio R., Sciascia N., Xilological analysis: a contribution to the history of the “Gallerie” of Castel Gandolfo (Rome); convegno internazionale “Science and Technology for the Safeguard of Cultural Heritage in the Mediterranean Basin”, El Cairo (Egypt) 6-8 dicembre 2009, Ed. Grafica elettronica, Napoli, 2010 (ISBN 978-88-96680-31-5), vol. 1, p. 297-302- Verani S., Sperandio G., Picchio R., First thinning in a coniferous plantation for biomass production: productivity and costs; proceeding FORMEC 2010 Forest Engineering: Meeting the Needs of the Society and the Environment July 11 – 14, 2010, Padova – Italy, 2010 (ISBN 978 88 6129 569 8) http://www.tesaf.unipd.it/formec2010/Proceedings/Ab/ab100.pdf- Picchio R., Blasi S., Sirna A., Survey on mechanization and safety evolution in forest works in Italy; proceeding Work Safety and Risk Prevention in Agro – food and Forest Systems, 16-18 settembre 2010, Ragusa, ISBN 978-88-903151-6-9, 2010, p. 171-179- Marchi E., Sciré M., D’Amico L., Lo Monaco A., Sciascia N., Picchio R., Wood physical and mechanical properties in a Pinus pinea L. forest: possible interaction with the presence of Heterobasidion annosum (Fr.) Bref.; abstract proceeding XXIII IUFRO World Congress: “Forest for the future: Sustaining society and the environment”, 23-28 August 2010 - Seoul, Republic of Corea, International Forestry Review, 2010, 12 (5), 406- Marchi E., Verani S., Sperandio G., Sirna A., Picchio R., Short rotation coppice in a self-consumption wood energy micro-chain in Center Italy, LCA analysis; abstract proceeding XXIII IUFRO World Congress: “Forest for the future: Sustaining society and the environment”. 23-28 August 2010 - Seoul, Republic of Corea, International Forestry Review, 2010, 12 (5), 174- Marchi E., Blasi S., Sirna A., Lo Monaco A., Picchio R., Energetic characterization of the chips produced from whole plants of Mediterranean pine trees; abstract proceeding XXIII IUFRO World Congress: “Forest for the future: Sustaining society and the environment”. 23-28 August 2010 - Seoul, Republic of Corea, International Forestry Review, 2010, 12 (5), 343- Carbone F., Coletta A., Laudati G., Picchio R., Savelli S., Peculiarità e strumenti per la valorizzazione del mercato dei soprassuoli di castagno della Bassa Irpinia; convegno internazionale “Castanea 2009: Food, Timber, Biomass & Energy in Europe”, Cuneo 13-16 ottobre 2009, atti convegno nazionale, p. 207-215- Baldini S., Picchio R., Spina R., La sicurezza nei lavori forestali iniziative e prospettive; rivista Mondo Macchina, n° 12 del 2010, p. 64-70- 2011 Suardi A., Picchio R., Pari L., Esperienze nella produzione di bio-etanolo in Missouri (USA); rivista Terra e vita, (ISSN 0040 3776), 2010, 8, p. 38-41- Pedersini C., Bergamin M., Aroulmoji V., Baldini S., Picchio R., Ballarin L., Murano E., Herbicide activity of extracts from Ailanthus altissima (Simaroubaceae); rivista Natural Product Communications, 2011, 6(5), 593-596- Picchio R., Neri F., Maesano M., Savelli S., Sirna A., Blasi S., Baldini S., Marchi E., Growth effects of thinning damage in a Corsican pine (Pinus laricio Poiret) stand in central Italy; rivista Forest Ecology and Management, 2011, 262(2), 237-243- Lo Monaco A., Marabelli M., Pelosi C., Picchio R., Colour measurements of surfaces to evaluate the restoration materials, Proceedings of SPIE Volume 8084, Monaco 23-26 May 2011, ISBN 9780819486806. DOI: 10.1117/12.889147- Picchio R., Blasi S., Spina R., Todaro L., Sirna A., I rametti nello sminuzzato riducono l’efficienza; rivista Terra e vita, suppl. Bioenergie, (ISSN 0040 3776), 2011, 29-30, p. 36-40- Picchio R., Spina R., Maesano M., Carbone F., Lo Monaco A., Marchi E., Stumpage value in the short wood system for the conversion into high forest of a oak coppice; rivista Forestry Studies in China, 2011, 13(4): 252–262, DOI 10.1007/s11632-013-0411-7- Lo Monaco A., Todaro L., Sarlatto M., Spina R., Calienno L., Picchio R., Effect of moisture on physical parameters of timber from Turkey oak (Quercus cerris L.) coppice in Central Italy; rivista Forestry Studies in China, 2011, 13(4): 276–284, DOI 10.1007/s11632-013-0405-5- Genco G., Pelosi C., Santamaria U., Lo Monaco A., Picchio R., A study of colour change due to accelerated sunlight exposure in consolidated wood sample; rivista WOOD RESEARCH, 2011, 56 (4), 511-524- Blasi S., Bonafaccia A., Lo Monaco A., Picchio R., Sirna A., Verani S., Caratterizzazione energetica del materiale ritratto da diradamenti in impianti di Pinus spp. in Italia centrale; atti del convegno AIIA IV sez., "ATTUALITÀ DELLA RICERCA NELSETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI DA BIOMASSA": 16-17 dicembre 2010 - Ancona, Italia. CTI, ISBN 978-88-906186-1-1, 2011, p.83-90- Blasi S., D’Angeli A., Petroni G., Picchio R., Sirna A., Produzione di biomassa a fini energetici da un primo diradamento in impianto di pino nero (Pinus nigra Arnold), tempi di lavoro, produttività e costi; atti del convegno AIIA IV sez., "ATTUALITÀ DELLA RICERCA NELSETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI DA BIOMASSA": 16-17 dicembre 2010 - Ancona, Italia. CTI, ISBN 978-88-906186-1-1, 2011, p.271-278- 100.Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Colour evolution of wood surfaces in simulated sunlight exposure, Proceedings Colour and colorimetry, multidisciplinary contributions, in Optics and photonics series notebooks n. 21, Volume VII B, Roma 15-16 settembre 2011, ISBN 8838760438, p. 207-214- 2012 101. Picchio R., Verani S., Sirna A., Bordino A., Diradamenti in pineta con gru a cavo; rivista Terra e Vita speciale Biomasse, 2012, 3, 46-50- Picchio R., Spina R., Sirna A., Calienno L., Blasi S., Dalle biomasse agroforestali energia da syngas; rivista Terra e Vita speciale Biomasse, 2012, 8, 42-46- Picchio R., Verani S., Sperandio G., Spina R., Marchi E., Stump grinding on a poplar plantation: working time, productivity, and economic and energetic inputs; rivista Ecological Engineering, 2012, 40, 117-120, DOI: 10.1016/j.ecoleng.2011.11.012- Genco G., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Santamaria U., Valutazione del colore in legni consolidati, Atti del VI Congresso Nazionale di Archeometria Scienza e Beni Culturali, Pavia, 15-18 February 2010, a cura di Maria Pia Riccardi ed Elena Basso, Pàtron Editore, Bologna, pp. 1-8. CD ROM ISBN 978-88-555-3181-8- 2012 105. Picchio R., Spina R., Sirna A., Sminuzzatrici o cippatrici, fra tecnica ed innovazione; rivista Terra e Vita, 2012, 43, 4-8- 106. Picchio R., Sirna A., Sperandio G., Spina R., Verani S., Mechanized harvesting of eucalypt coppice for biomass production using high mechanization level; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2012, 33(1), 15-24- 107. Picchio R., Blasi S., Spina R., Sirna A., Cippato, pellet, briquette, La scelta giusta; rivista Terra e Vita speciale Legno energia, 2012, 29-30, 18-21- 108. Picchio R., Magagnotti N., Sirna A., Spinelli R., Improved winching technique to reduce logging damage; rivista Ecological engineering, 2012, 47, 83-86- 109. Balimunsi H., Grigolato S., Picchio R., Nyombi K., Cavalli R., Productivity and energy balance of motor manual harvesting in Uganda; rivista Forestry Studies in China, 2012, 14(4): 276-282- Picchio R., Neri F., Petrini E., Verani S., Marchi E., Certini G., Machinery-induced soil compaction in thinning two pine stands in central Italy; Forest Ecology and Management, 2012, 285, 38-43- 111. Ferreira R. C., Lo Monaco A., Picchio R., Schirone A., Vessella F., Schirone B., Studying the wood to protect an endangered species: the case of Picconia azorica (Tutin) Knobl.; rivista IAWA Journal, 2012, 33(4), 375-390- 112. Picchio, R., Spina, R., Sirna, A., Lo Monaco, A., Civitarese, V., Del Giudice, A., Suardi, A., Pari, L., Characterization of woodchips for energy from forestry and agroforestry production. Energies, 2012, 5(10), 3803-3816- 2013 Maesano M., Picchio R., Lo Monaco A., Neri F., Lasserre B., Marchetti M., Productivity and energy consumption in logging operation in a Cameroonian tropical forest; rivista Ecological Engineering, 2013, 57, 149-153- Pelosi C., Agresti G., Calienno L., Lo Monaco A., Picchio R., Santamaria U., Vinciguerra V., Application of spectroscopic techniques for the study of the surface changes in poplar wood and possible implications in conservation of wooden artefacts; Proceedings of SPIE Volume 8790, Monaco 15-16 May 2013, ISBN: 978-081949606-5. DOI: 10.1117/12.2020418- Marchi E., Neri F., Fioravanti M., Picchio R., Goli G., Di Giulio G., Effects of cutting patterns of shears on occlusion procewhinchinsses in pruning of high-quality wood plantations; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2013, 34 (2), 295-304- Vusić D., Šušnjar M., Marchi E., Spina R., Zečić T., Picchio R., Skidding operations in thinning and shelterwood cut of mixed stands - Work productivity, energy inputs and emissions; rivista Ecological Engineering, 2013, 61, 216-223- Agresti G., Bonifazi G., Calienno L., Capobianco G., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Serranti S., Surface investigation of photo-degraded wood by colour monitoring, infrared spectroscopy, and hyperspectral imaging; rivista Journal of Spectroscopy, 2013, 1 (1), art. no. 380536- Picchio R., Ricci A., Sirna A., Operazioni forestali, come limitare i danni al suolo e al soprassuolo; rivista Terra e Vita, 2013, 17, 62-65- Picchio R., Blasi S., Sirna A., Cippato da piante intere meglio che da ramaglie; rivista Terra e Vita, speciale legno energia, 2013, 29-30, 22-26- Agresti, G., Bonifazi, G., Calienno, L., Capobianco, G., Lo Monaco, A., Pelosi, C., Picchio, R., Serranti, S. Colour modifications and hyperspectral imaging: Non-invasive analysis of photo-degraded wood surfaces. Journal of Agricultural Engineering, Volume 44, 2013, Article number e5, Pages 19-25- 2014 Picchio R., Spina R., Caputo F., Marziali L., De Cinti B., Matteucci G., Scegliere la biomassa da tagliare è fondamentale nei diradamenti; rivista Terra e Vita, 2014, 4, 38-41- Picchio R., Spina R., Sirna A., Cedui, l’esbosco a pianta intera accresce la produttività di cantiere; rivista Terra e Vita, 2014, 8, 38-42- Marchi E., Neri F., Fabiano F., Cambi M., Picchio R. 2014. Pianificazione, organizzazione e gestione delle utilizzazioni forestali per la prevenzione selvicolturale. In Giovanni Bovio, Piermaria Corona, Vittorio Leone "Gestione selvicolturale dei combustibili forestali per la prevenzione degli incendi boschivi", Compagnia delle Foreste, Arezzo- Picchio R., Baldini S., Calienno L., Spina R., Sirna A., Mazzocchi F., Rabbai D.. Le basi delle utilizzazioni; capitolo di Manuale tecnico “Innovazioni tecniche nella filiera corta per la produzione, raccolta ed uso di legna da boschi cedui e piantagioni a breve rotazione a fini energetici”. Editore Sette Città, Viterbo, 2014, 100 p., ISBN 9788878533493- Picchio R., Baldini S., Calienno L., Spina R., Sirna A., Civitarese V., Mazzocchi F., Rabbai D.. Le piantagioni a breve rotazione; capitolo di Manuale tecnico “Innovazioni tecniche nella filiera corta per la produzione, raccolta ed uso di legna da boschi cedui e piantagioni a breve rotazione a fini energetici”. Editore Sette Città, Viterbo, 2014, 100 p., ISBN 9788878533493- Tavankar, F., Picchio, R., Lo Monaco, A., Bonyad, A.E. Forest management and snag characteristics in Northern Iran lowland forests. Journal of Forest Science, Volume 60, Issue 10, 2014, Pages 431-441- Calienno L., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Modelling colour and chemical changes on beech wood with or without red heartwood; rivista Wood Science and Technology Volume 48, Issue 6, 2014, Pages 1167-1180- Lo Monaco A, Calienno L, Pelosi C, Balletti F, Agresti G, Picchio R, 2014. Technical properties of beech wood from aged coppices in Italy. iForest, Volume 8, 4 June 2014, Article number A13, Pages 82-88- Marchi E., Picchio R., Spinelli R., Verani S., Venanzi R., Certini G., Environmental impact assessment of different logging methods in pine forests thinning; rivista Ecological Engineering 70 (on September) (2014) 429–436- Lo Monaco A, Caputo F, Calienno L, Balletti F, Picchio R. Growth effect of thinning operation in an umbrella pine (Pinus pinea L.) stand in Central Italy. In: (a cura di): Di Filippo, A., Piovesan, G., Romagnoli, M., Helle, G., Gärtner, H., TRACE Tree Ring in Archaology, Climatology and Ecology 2013. SCIENTIFIC TECHNICAL REPORT, 2014, vol. 12, p. 102-108, ISSN: 1610-0956, Viterbo (Italia), 8-11 maggio 2103, doi: DOI: 10.2312/GFZ.b103-14055- Corona P., Ascoli D., Barbati A., Bovio G., Colangelo G., Elia M., Garfì V., Iovino F., Lafortezza R., Leone V., Lovreglio R., Marchetti M., Marchi E., Menguzzato G., Nocentini S., Picchio R., Portoghesi L., Puletti N., Sanesi G., Chianucci F. Integrated forest management to prevent wildfires under mediterranean environments. ANNALS OF SILVICULTURAL RESEARCH, 38 (2), 2014: 24-45- 2015 Verani, S., Sperandio, G., Picchio, R., Marchi, E., Costa, C. Sustainability assessment of a self-consumption wood-energy chain on small scale for heat generation in central Italy. Energies, Volume 8, Issue 6, 2015, Pages 5182-5197- Bonifazi, G., Calienno, L., Capobianco, G., Lo Monaco, A., Pelosi, C., Picchio, R., Serranti, S. Modeling color and chemical changes on normal and red heart beech wood by reflectance spectrophotometry, Fourier Transform Infrared spectroscopy and hyperspectral imaging. Polymer Degradation and Stability, Volume 113, March 2015, Pages 10-21- Calienno L., Pelosi C., Picchio R., Agresti G., Santamaria U., Balletti F., Lo Monaco A., Light-induced color changes and chemical modification of treated and untreated chestnut wood surface; rivista Studies in Conservation, Volume 60, Issue 2, 1 March 2015, Pag. 131-139- Picchio R., Lo Monaco A., Piovesan G., Venanzi R. Presentazione del progetto PROVACIAGR e premessa; capitolo di manuale tecnico: Processi di valorizzazione del cippato agroforestale “PRO.VA.CI. AGR.”, Viterbo, 2015. 108 p., ISBN: 979-12-200-0444-2- Picchio R., Lo Monaco A., Piovesan G., Venanzi R., Sandoletti L., Caputo F., Marziali L., Antogiovanni A. Caratterizzazione dello sminuzzato; capitolo di manuale tecnico: Processi di valorizzazione del cippato agroforestale “PRO.VA.CI. AGR.”, Viterbo, 2015. 108 p., ISBN: 979-12-200-0444-2- Civitarese V., Sperandio G., Picchio R. Aspetti economici della produzione di cippato; capitolo di manuale tecnico: Processi di valorizzazione del cippato agroforestale “PRO.VA.CI. AGR.”, Viterbo, 2015. 108 p., ISBN: 979-12-200-0444-2- Civitarese V., Picchio R., Lo Monaco A., Piovesan G., Venanzi R., Sandoletti L., Caputo F., Marziali L., Antogiovanni A., Sperandio G. Approfondimento su alcuni risultati del progetto; capitolo di manuale tecnico: Processi di valorizzazione del cippato agroforestale “PRO.VA.CI. AGR.”, Viterbo, 2015. 108 p., ISBN: 979-12-200-0444-2- Cambi M., Certini G., Fabiano F., Foderi C., Laschi A., Picchio R. Impact of wheeled and tracked tractors on soil physical properties in a mixed conifer stand. IForest, 2015: 6pp- Mercurio R., Nocentini L., Picchio R. Castagneti da frutto abbandonati: quali le opportunità di recupero?; Sherwood, 2015, 213, 31-37- Picchio R., Antogiovanni A., Calienno L., Caputo F., Marziali L., Venanzi R., Lo Monaco A. Le utilizzazioni forestali e la meccanizzazione per la gestione dei rimboschimenti di conifere; capitolo di libro: Progetto MORINABIO, L’Aquila, 2015. 134 p., ISBN: 978-88-95453-26-2- Calienno L., Mercurio R., Picchio R., Venanzi R. Descrizione del soprassuolo e del piano sperimentale; capitolo di libro: Progetto MORINABIO, L’Aquila, 2015. 134 p., ISBN: 978-88-95453-26-2- Picchio R., Antogiovanni A., Calienno L., Caputo F., Marziali L., Venanzi R., Lo Monaco A. Utilizzazioni e meccanizzazione forestale; capitolo di libro: Progetto MORINABIO, L’Aquila, 2015. 134 p., ISBN: 978-88-95453-26-2- Picchio R., Marziali L., Venanzi R. Residui legnosi forestali e agronomici; rivista Terra e Vita, 2015, 31-32, 38-42- Tavankar F., Bonyad A., Marchi E., Venanzi R., Picchio R. Effect of logging wounds on diameter growth of beech (Fagus orientalis Lipsky) trees following selection cutting in Caspian forests of Iran; New Zealand Journal of Forestry Science (2015) 45:19, 3-7- Prof. Rodolfo Picchio CV - English version From 1995 since 2017 Main scientific education and activity  ERASMUS course at “Ecole Nationale d’Ingénieurs des Travaux Agricoles de Bordeaux (France)” regarding the fast grow of forestry species and their impact on the enviroment.  Naturalistic WWF guide.  Master Degree in Forestry Engineering 110/110 cum Laude at University of Tuscia (Italy) with a thesis regarding forest harvesting.  Postdoctoral researcher at University of Tuscia - Di.S.A.F.Ri entitled “Developing of work methods for wood extraction on gum forest located in high slope terrain”.  National qualification as professional agronomist and forestry.  Study travel in Albania for the Project for scientific and technologic cooperation between Italy and Albania, coordinated by University of Tuscia and The Agricultural University of Tirana.  PhD in Forest mechanization and Wood processing at University of Tuscia.  “Assessor of communitarian project of sustainable development in energetic-environmental field”, nominated by Region of Lazio and European Social Found.  Attended at 7 technical and scientific updating courses regarding forest harvesting, wood technology, forestry mechanization and forestry certification.  From 2004 to 2014 he was assistant professor in Wood technology and forest logging at Tuscia University.  From 2014 to now he is associate professor in Wood technology and forest logging at Tuscia University.  From 2012 to now he is founding member Italian Scientific Society of forest restoration (SIRF) and also official secretary.  From 2013 to now he is partner of the Italian Society of Silviculture and Forest Ecology.  From 2017 he is co-editor of the scientific journal Biogeosciences and Forestry – Iforest.  From 2015 to now he is president of the Master Degree course on Forest Sciences to Tuscia University.  From 2010 to now he is the scientific head of the forest logging and woody biomasses laboratory to the Tuscia University. Technical and professional activity  Collaboration with Department of Technology, Engineering and Sciences of Forest and Environment (DAF), on investigation and analysis of energy production dedicated plantations.  Collaboration with Prof. A. Lo Monaco for an asses required by “FASS Legnami” firm, regarding installed european oak affected by termites.  Attending, organization and execution of 14 demonstration of forestry equipments.  Organization and execution of 8 technical-professional courses dedicated to forestry and wood operators.  5 technical-professional contracts regarding forest harvesting.  Coordination and participation to scientific-technical projects and conventions in forest logging and wood technology.  Organization of workshops, conferences and congress in forest logging and wood technology. Research activity  “Production and employing of wood and vegetable fibers for new composites materials” project coordinated by C.N.R. Agenzia 2000 on the theme “Retrieval of forestry biomass”.  C.N.R. strategic project “Valorizations, evaluation and characterization of wood”.  6 months of collaboration contract with C.N.R. I.A.T.A. of Florence for “Identification and preparation of informative materials on chestnut, interaction and identification for orienteering services” in the project: “ Elaboration and experimentation of orienteering models in order to favorite occupation in the area of Appennino – phase II”.  Project young researchers, “Analysis of productivity on semi mechanical felling of a fast cycle plantation of black locust and spatial analysis with advanced methods” at University of Tuscia, Di.S.A.F.Ri..  7 months collaboration project with Experimental Institute For Agricultural Mechanization of Monterotondo, on cycle time and productivity in high mechanical and semi mechanical poplar harvesting.  Project for scientific and technologic cooperation between Italy and Albania, “Development of forestry infrastructures and forest work methods, dedicated to albanian environment and focalized on sustainability of development and environmental safeguard”, coordinated by University of Tuscia and The Agricultural University of Tirana.  Collaboration project with Experimental Institute For Agricultural Mechanization of Monterotondo, on cycle time and productivity in poplar harvesting for the research theme: “Technical and economical evaluation of equipments for felling and processing of poplar” inside the project RI.SELV.ITALIA.  Researcher in Forest Harvesting AGR/06 at Tuscia University, Agraria Faculty afferent at Department of Technology, Engineering and Sciences of Forest and Environment, from 2004.  Member, inside the biomass for energy sector, of european work group “WG2 Treatment options for recovered wood”.  Research project PRIN financed by MIUR: “Characterization of wood in liturgical structures and decors in Rome, central Italy and islands” coordinated by Prof. A. M. Crocifissa.  Research project: “Use of Ailanthus altissima spp. as raw material for production of MDF and phytopharmaceuticals products for agricultural” financed by MIUR.  Director of research on the research project: “Personal protection equipments and their impact on selvicultural operations” co financed by Ateneo 2005.  Research project: “Ricercaforestale.it” financed by Mi.P.A.F.  Research project: “Suitable forestry management of forestry ecosystem of high environment values” financed in the triennial program of agricultural research of Region of Lazio.  Research PRIN project financed by MIUR: “Technologies of restoring in forest subjected to fire, use of woody material and evaluation of environment impact.  Director of research on the research project: “Personal protection equipments and their impact on selvicultural operations” co financed by Ateneo 2006.  Research project: “Valorization and economical and technological characterization of sweet chestnut assortment in Lazio”, financed in the triennial program of agricultural research of Region of Lazio  Director of research on the research project: “Suitable forestry management and forest harvesting as for PEFC scheme” co financed by Ateneo 2008.  He is member of research team of project on "Development of fuel management models and the biomass harvesting systems in the forest" (inflaming), PRIN 2009, MIUR Educational Program of Scientific Research.  He is member of research team of project LIFE + ManFor C.BD.  He is member of the COST project called Eurocoppice within the European Working Group "WG4 Services, protection, nature conservation", COST Action FP-1301.  He is member of research team PSR Abruzzo 2007/2013 MEASURE 124 (Cooperation for development of new products, processes and technologies in the agriculture and food sector and the forestry sector) "MORINABIO", like scientific unit coordinator.  He is member of research team of project PSR Lazio 2007/2013 MEASURE 124 (Cooperation for development of new products, processes and technologies in the agriculture and food sector and the forestry sector) "PROVACIAGR", like scientific coordinator.  He is member of research team of project PSR Lazio 2007/2013 MEASURE 124 (for development cooperation of new products, processes and technologies in the agriculture and food sector and the forestry sector) "Validation and transfer of innovative models for the management of Quercus stands aged coppice", like coordinator of the specific units.  He is member of research team of project PSR Abruzzo 2007/2013 PROJECT SUPPORT FOREST Measurement 4.1.1 - Activity 4 -Action, like scientific coordinator for the DAFNE.  He is member of research team in the international project "Strategic Partnership on Sustainable Forestry (STRATFOR), presented by" Dauerwaldstiftung in Pommern ", and considered to be financed Nationale Agentur Bildung für Europa beim Federal Institute for Vocational. Teaching  From 2004 to 2012 afferent to teacher’s college of PhD course in “Science and technologies for management of forest and environment” at Tuscia University.  Teacher from 2004 up to 2010 at Tuscia University of the ergo technical part of the course: “Forest harvesting, infrastructures and ergo technical”  Teacher from 2004 up to 2006 at Tuscia University of the course: “Interventions on green aereas”.  Teacher from 2004 up to 2006 at Tuscia University of the course: “Extraction with cable systems”.  Teacher from 2004 up to 2006 at Tuscia University of the course: “Safety on forestry yard”.  Teacher from 2006 up to 2008 at Tuscia University of the course: “Projecting, yard, tests”.  Teacher from 2007 up to now at Tuscia University of the yard part of the course: “Forestry yard and mechanization”  Teacher from 2009 up to now at Tuscia University of the course: “Forest yards and projects”  Teacher in 8 technical-professional formation courses and in 8 updating seminaries.  Tutor in 15 time of probation, support relator in 33 thesis and adverse relator in 3 thesis.  From 2004 to now he held seminars and training activities for the forest logging and wood technology sector. Publications He has written over 130 scientific publications, national and international. List of some of the main international publications 2009 1. Picchio R., Blasi S., Sirna A., Savelli S., Maesano M., Sustainable forest management and forestry utilization in conformity with the PEFC scheme: study on three management practices in Selva del Lamone Natural Reserve; atti IUFRO (Unit 3.06.00) Workshop on: Forestry utilization in Mediterranean countries with particularly respect to sloping areas, Reggio Calabria, 17-19 giugno 2009. ARTEMIS editrice, vol. 3, p. 2293-2297- 2. Picchio R., Maesano M., Savelli S., Marchi E., Productivity and energy balance in the conversion into high forest system of a Quercus cerris L. coppice in Central Italy; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2009, 1, p. 15-26- 2010 3. Savelli S., Cavalli R., Baldini S., Picchio R., Small scale mechanization of thinning in artificial coniferous plantation; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2010, 1 (31), p. 11-21- 4. Lo Monaco A., Picchio R., Sciascia N., Xilological analysis: a contribution to the history of the “Gallerie” of Castel Gandolfo (Rome); convegno internazionale “Science and Technology for the Safeguard of Cultural Heritage in the Mediterranean Basin”, El Cairo (Egypt) 6-8 dicembre 2009, Ed. Grafica elettronica, Napoli, 2010 (ISBN 978-88-96680-31-5), vol. 1, p. 297-302- 5. Verani S., Sperandio G., Picchio R., First thinning in a coniferous plantation for biomass production: productivity and costs; proceeding FORMEC 2010 Forest Engineering: Meeting the Needs of the Society and the Environment July 11 – 14, 2010, Padova – Italy, 2010 (ISBN 978 88 6129 569 8) http://www.tesaf.unipd.it/formec2010/Proceedings/Ab/ab100.pdf- 6. Picchio R., Blasi S., Sirna A., Survey on mechanization and safety evolution in forest works in Italy; proceeding Work Safety and Risk Prevention in Agro – food and Forest Systems, 16-18 settembre 2010, Ragusa, ISBN 978-88-903151-6-9, 2010, p. 171-179- 7. Marchi E., Sciré M., D’Amico L., Lo Monaco A., Sciascia N., Picchio R., Wood physical and mechanical properties in a Pinus pinea L. forest: possible interaction with the presence of Heterobasidion annosum (Fr.) Bref.; abstract proceeding XXIII IUFRO World Congress: “Forest for the future: Sustaining society and the environment”, 23-28 August 2010 - Seoul, Republic of Corea, International Forestry Review, 2010, 12 (5), 406- 8. Marchi E., Verani S., Sperandio G., Sirna A., Picchio R., Short rotation coppice in a self-consumption wood energy micro-chain in Center Italy, LCA analysis; abstract proceeding XXIII IUFRO World Congress: “Forest for the future: Sustaining society and the environment”. 23-28 August 2010 - Seoul, Republic of Corea, International Forestry Review, 2010, 12 (5), 174- 9. Marchi E., Blasi S., Sirna A., Lo Monaco A., Picchio R., Energetic characterization of the chips produced from whole plants of Mediterranean pine trees; abstract proceeding XXIII IUFRO World Congress: “Forest for the future: Sustaining society and the environment”. 23-28 August 2010 - Seoul, Republic of Corea, International Forestry Review, 2010, 12 (5), 343- 2011 10. Pedersini C., Bergamin M., Aroulmoji V., Baldini S., Picchio R., Ballarin L., Murano E., Herbicide activity of extracts from Ailanthus altissima (Simaroubaceae); rivista Natural Product Communications, 2011, 6(5), 593-596- 11. Picchio R., Neri F., Maesano M., Savelli S., Sirna A., Blasi S., Baldini S., Marchi E., Growth effects of thinning damage in a Corsican pine (Pinus laricio Poiret) stand in central Italy; rivista Forest Ecology and Management, 2011, 262(2), 237-243- 12. Lo Monaco A., Marabelli M., Pelosi C., Picchio R., Colour measurements of surfaces to evaluate the restoration materials, Proceedings of SPIE Volume 8084, Monaco 23-26 May 2011, ISBN 9780819486806. DOI: 10.1117/12.889147- 13. Picchio R., Spina R., Maesano M., Carbone F., Lo Monaco A., Marchi E., Stumpage value in the short wood system for the conversion into high forest of a oak coppice; rivista Forestry Studies in China, 2011, 13(4): 252–262, DOI 10.1007/s11632-013-0411-7- 14. Lo Monaco A., Todaro L., Sarlatto M., Spina R., Calienno L., Picchio R., Effect of moisture on physical parameters of timber from Turkey oak (Quercus cerris L.) coppice in Central Italy; rivista Forestry Studies in China, 2011, 13(4): 276–284, DOI 10.1007/s11632-013-0405-5- 15. Genco G., Pelosi C., Santamaria U., Lo Monaco A., Picchio R., A study of colour change due to accelerated sunlight exposure in consolidated wood sample; rivista WOOD RESEARCH, 2011, 56 (4), 511-524- 16. Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Colour evolution of wood surfaces in simulated sunlight exposure, Proceedings Colour and colorimetry, multidisciplinary contributions, in Optics and photonics series notebooks n. 21, Volume VII B, Roma 15-16 settembre 2011, ISBN 8838760438, p. 207-214- 2012 17. Picchio R., Verani S., Sperandio G., Spina R., Marchi E., Stump grinding on a poplar plantation: working time, productivity, and economic and energetic inputs; rivista Ecological Engineering, 2012, 40, 117-120, DOI: 10.1016/j.ecoleng.2011.11.012- 18. Picchio R., Sirna A., Sperandio G., Spina R., Verani S., Mechanized harvesting of eucalypt coppice for biomass production using high mechanization level; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2012, 33(1), 15-24- 19. Picchio R., Magagnotti N., Sirna A., Spinelli R., Improved winching technique to reduce logging damage; rivista Ecological engineering, 2012, 47, 83-86- 20. Balimunsi H., Grigolato S., Picchio R., Nyombi K., Cavalli R., Productivity and energy balance of motor manual harvesting in Uganda; rivista Forestry Studies in China, 2012, 14(4): 276-282- 21. Picchio R., Neri F., Petrini E., Verani S., Marchi E., Certini G., Machinery-induced soil compaction in thinning two pine stands in central Italy; Forest Ecology and Management, 2012, 285, 38-43- 22. Ferreira R. C., Lo Monaco A., Picchio R., Schirone A., Vessella F., Schirone B., Studying the wood to protect an endangered species: the case of Picconia azorica (Tutin) Knobl.; rivista IAWA Journal, 2012, 33(4), 375-390- 23. Picchio, R., Spina, R., Sirna, A., Lo Monaco, A., Civitarese, V., Del Giudice, A., Suardi, A., Pari, L., Characterization of woodchips for energy from forestry and agroforestry production. Energies, 2012, 5(10), 3803-3816- 2013 24. Maesano M., Picchio R., Lo Monaco A., Neri F., Lasserre B., Marchetti M., Productivity and energy consumption in logging operation in a Cameroonian tropical forest; rivista Ecological Engineering, 2013, 57, 149-153- 25. Pelosi C., Agresti G., Calienno L., Lo Monaco A., Picchio R., Santamaria U., Vinciguerra V., Application of spectroscopic techniques for the study of the surface changes in poplar wood and possible implications in conservation of wooden artefacts; Proceedings of SPIE Volume 8790, Monaco 15-16 May 2013, ISBN: 978-081949606-5. DOI: 10.1117/12.2020418- 26. Marchi E., Neri F., Fioravanti M., Picchio R., Goli G., Di Giulio G., Effects of cutting patterns of shears on occlusion procewhinchinsses in pruning of high-quality wood plantations; rivista Croatian Journal of Forest Engineering, 2013, 34 (2), 295-304- 27. Vusić D., Šušnjar M., Marchi E., Spina R., Zečić T., Picchio R., Skidding operations in thinning and shelterwood cut of mixed stands - Work productivity, energy inputs and emissions; rivista Ecological Engineering, 2013, 61, 216-223- 28. Agresti G., Bonifazi G., Calienno L., Capobianco G., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Serranti S., Surface investigation of photo-degraded wood by colour monitoring, infrared spectroscopy, and hyperspectral imaging; rivista Journal of Spectroscopy, 2013, 1 (1), art. no. 380536- 29. Agresti, G., Bonifazi, G., Calienno, L., Capobianco, G., Lo Monaco, A., Pelosi, C., Picchio, R., Serranti, S. Colour modifications and hyperspectral imaging: Non-invasive analysis of photo-degraded wood surfaces. Journal of Agricultural Engineering, Volume 44, 2013, Article number e5, Pages 19-25- 30. Tavankar, F., Picchio, R., Lo Monaco, A., Bonyad, A.E. Forest management and snag characteristics in Northern Iran lowland forests. Journal of Forest Science, Volume 60, Issue 10, 2014, Pages 431-441- 31. Calienno L., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Modelling colour and chemical changes on beech wood with or without red heartwood; rivista Wood Science and Technology Volume 48, Issue 6, 2014, Pages 1167-1180- 32. Lo Monaco A, Calienno L, Pelosi C, Balletti F, Agresti G, Picchio R, 2014. Technical properties of beech wood from aged coppices in Italy. iForest, Volume 8, 4 June 2014, Article number A13, Pages 82-88- 33. Marchi E., Picchio R., Spinelli R., Verani S., Venanzi R., Certini G., Environmental impact assessment of different logging methods in pine forests thinning; rivista Ecological Engineering 70 (on September) (2014) 429–436- 34. Lo Monaco A, Caputo F, Calienno L, Balletti F, Picchio R. Growth effect of thinning operation in an umbrella pine (Pinus pinea L.) stand in Central Italy. In: (a cura di): Di Filippo, A., Piovesan, G., Romagnoli, M., Helle, G., Gärtner, H., TRACE Tree Ring in Archaology, Climatology and Ecology 2013. SCIENTIFIC TECHNICAL REPORT, 2014, vol. 12, p. 102-108, ISSN: 1610-0956, Viterbo (Italia), 8-11 maggio 2103, doi: DOI: 10.2312/GFZ.b103-14055- 35. Corona P., Ascoli D., Barbati A., Bovio G., Colangelo G., Elia M., Garfì V., Iovino F., Lafortezza R., Leone V., Lovreglio R., Marchetti M., Marchi E., Menguzzato G., Nocentini S., Picchio R., Portoghesi L., Puletti N., Sanesi G., Chianucci F. Integrated forest management to prevent wildfires under mediterranean environments. ANNALS OF SILVICULTURAL RESEARCH, 38 (2), 2014: 24-45- 2015 36. Verani, S., Sperandio, G., Picchio, R., Marchi, E., Costa, C. Sustainability assessment of a self-consumption wood-energy chain on small scale for heat generation in central Italy. Energies, Volume 8, Issue 6, 2015, Pages 5182-5197- 37. Bonifazi, G., Calienno, L., Capobianco, G., Lo Monaco, A., Pelosi, C., Picchio, R., Serranti, S. Modeling color and chemical changes on normal and red heart beech wood by reflectance spectrophotometry, Fourier Transform Infrared spectroscopy and hyperspectral imaging. Polymer Degradation and Stability, Volume 113, March 2015, Pages 10-21- 38. Calienno L., Pelosi C., Picchio R., Agresti G., Santamaria U., Balletti F., Lo Monaco A., Light-induced color changes and chemical modification of treated and untreated chestnut wood surface; rivista Studies in Conservation, Volume 60, Issue 2, 1 March 2015, Pag. 131-139- 39. Cambi M., Certini G., Fabiano F., Foderi C., Laschi A., Picchio R. Impact of wheeled and tracked tractors on soil physical properties in a mixed conifer stand. IForest, 2015: 6pp- 40. Tavankar F., Bonyad A., Marchi E., Venanzi R., Picchio R. Effect of logging wounds on diameter growth of beech (Fagus orientalis Lipsky) trees following selection cutting in Caspian forests of Iran; New Zealand Journal of Forestry Science (2015) 45:19, 3-7- 41. Annesi T., Calienno L., Picchio R., De Simone D., Lo Monaco A. Degradation of some technological features in the wood of ornamental species caused by inonotus rickii (Pat.) Reid Drewno, Volume 58, Issue 195, 2015, Pages 5-18 42. Lo Monaco A., Calienno L., Pelosi C., Balletti F., Agresti G., Picchio R. Technical properties of beech wood from aged coppices in central Italy. IForest, Volume 8, 2015, Article number A13, Pages 82-88 43. Calienno L., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R. Colour and chemical changes on photodegraded beech wood with or without red heartwood. Wood Science and Technology, Volume 48, Issue 6, 2014, Pages 1167-1180 44. Tavankar F., Picchio R., Lo Monaco A., Bonyad A.E. Forest management and snag characteristics in Northern Iran lowland forests. Journal of Forest Science, Volume 60, Issue 10, 2014, Pages 431-441 2016 45. Cambi M., Certini G., Fabiano F., Foderi C., Laschi A., Picchio R. Impact of wheeled and tracked tractors on soil physical properties in a mixed conifer stand. IForest, Volume 9, Issue Feb. 2016, 2016, Pages 89-94- 46. Venanzi R., Picchio R., Piovesan G. Silvicultural and logging impact on soil characteristics in Chestnut (Castanea sativa Mill.) Mediterranean coppice. Ecological Engineering, Volume 92, 2016, Pages 82-89- 47. Marchi E., Picchio R., Mederski P.S., Vusić D., Perugini M., Venanzi R. Impact of silvicultural treatment and forest operation on soil and regeneration in Mediterranean Turkey oak (Quercus cerris L.) coppice with standards. Ecological Engineering, Volume 95, 2016, Pages 475-484 48. Bonifazi G., Calienno, L., Capobianco G., Lo Monaco A., Pelosi C., Picchio R., Serranti S. A new approach for the modelling of chestnut wood photo-degradation monitored by different spectroscopic techniques. Environmental Science and Pollution Research, in press, 2016, Pages 1-11 49. Cambi M., Grigolato S., Neri F., Picchio R., Marchi E. Effects of forwarder operation on soil physical characteristics: A case study in the Italian alps. Croatian Journal of Forest Engineering, Volume 37, Issue 2, 2016, Pages 233-239 50. Bonifazi G., Serranti S., Capobianco G., Agresti G., Calienno L., Picchio R., Lo Monaco A., Santamaria U., Pelosi C. Study of consolidating materials applied on wood by hyperspectral imaging Proceedings of SPIE - The International Society for Optical Engineering, Volume 9862, 2016, Article number 98620I 51. Bertolotto P., Calienno L., Conforti M., D'Andrea E., Lo Monaco A., Magnani E., Marinšek A., Micali M., Picchio R., Sicuriello F., Spina R., Venanzi R. Assessing indicators of forest ecosystem health. In: Indicators of sustainable forest management: application and assessment. Project reporting, Ettore D'Andrea, Fabrizio Ferretti, Livia Zapponi, eds. Annals of Silvicultural Research - 40 (1), 2016: 64-69 52. Picchio R., Spina R., Calienno L., Venanzi R., Lo Monaco A. Forest operations for implementing silvicultural treatments for multiple purposes. In: Italian Journal of Agronomy, From the experience of LIFE+ ManFor C.BD to the Manual of Best Practices in Sustainable Forest Management. Editors Bruno De Cinti, Pierluigi Bombi, Fabrizio Ferretti, Paolo Cantiani, Umberto Di Salvatore, Primož Simončič, Lado Kutnar, Matjaž Čater, Vittorio Garfì, Franco Mason, Giorgio Matteucci 2016; 11(s1): 156-161 2017 53. Bonifazi, G., Serranti, S., Capobianco, G., Agresti, G., Calienno, L., Picchio, R., Lo Monaco, A., Santamaria, U., Pelosi, C. Hyperspectral imaging as a technique for investigating the effect of consolidating materials on wood. Journal of Electronic Imaging, Volume 26, Issue 1, 1 January 2017 54. Cambi, M., Hoshika, Y., Mariotti, B., Paoletti, E., Picchio, R., Venanzi, R., Marchi, E. Compaction by a forest machine affects soil quality and Quercus robur L. seedling performance in an experimental field. Forest Ecology and Management, Volume 384, 15 January 2017, Pages 406-414 55. Capobianco, G., Calienno, L., Pelosi, C., Scacchi, M., Bonifazi, G., Agresti, G., Picchio, R., Santamaria, U., Serranti, S., Lo Monaco, A. Protective behaviour monitoring on wood photo-degradation by spectroscopic techniques coupled with chemometrics. Spectrochimica Acta - Part A: Molecular and Biomolecular Spectroscopy, Volume 172, 5 February 2017, Pages 34-42 56. Cambi M., Paffetti D., Vettori C., Picchio R., Venanzi R., Marchi E. Assessment of the impact of forest harvesting operations on the physical parameters and microbiological components on a Mediterranean sandy soil in an Italian stone pine stand. European Journal of Forest Research, 03 february 2017, 11 pp 57. Tavankar F., Picchio R., Bonyad A. E., Nikooy M., Venanzi R. Effects of logging wounds on Caucasian Alder trees (Alnus subcordata C.A. Mey.) in Iranian Caspian forests. Croatian Journal of Forest Engineering, 38(1), 2017, 73-82. Foreign language  French: scholastic  English: Grade 5 in Elementary Stage, at Trinity College “The international Examinations Board”. Informatics skills:  Knowledge of hardware and software.  Windows and MacOS on Machintosh hardware.  Office automation (Word, Excel, Access, Front Page).  Specific programs for statistical and graphical elaboration.  Elaboration of data from phonometer LD 705-805.  HTML.  Internet and Intranet.  GIS systems.