CARDARELLI Mariateresa

Docente a contratto esterno 
Ateneo Università degli Studi della TUSCIA 
Struttura di afferenza Dipartimento di DAFNE - Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali 

Orari di ricevimento

su appuntamento

Curriculum

Ricercatore in Agronomia e sistemi colturali erbacei ortofloricoli (Settore 07/B1) presso il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria, Centro di ricerca Orticoltura e Florovivaismo (CREA OF), Via dei Cavalleggeri 25, 84098 Pontecagnano (SA), Italia. Precedentemente: - Tecnico laureato (Categoria D1) con contratto a tempo determinato presso l'Università degli Studi della Tuscia per svolgere le seguenti attività: valutazione morfo-fisiologica ed agronomica in prove in vitro ed in vivo su colture ortofloricole (da luglio 2008 a giugno 2011). - Ricercatore t.d. (art.1 comma 14 L. 230/05) presso l'Università degli Studi della Tuscia per svolgere le seguenti attività: propagazione in vitro e in vivo e coltivazione dell'aloe (dal 1 luglio 2011 al 27 dicembre 2012). Consegue la laurea in Scienze Agrarie presso l'Università degli Studi della Tuscia (VT) con voti 110/110 e lode, discutendo una tesi in Biotecnologie degli Alimenti. Frequenta nel 1997 il corso di perfezionamento in ‘Controllo e gestione della qualità in aziende agroalimentari’ presso l’Accademia dei Georgofili di Firenze. Nel 1998 partecipa al corso di perfezionamento in ‘Plant Biotechnology and Applications’ presso il “International Center for Advanced Mediterranean Agronomic Studies” di Chania (Creta). Dottore di ricerca in Biotecnologie degli Alimenti dal 2001. Nel 2002 consegue il master di II livello in Curatore di Parchi, Giardini e Orti Botanici presso l'Università degli Studi della Tuscia. Ottiene una borsa di studio post-dottorato per la floricoltura (2001-2003); argomento “La produzione di nuovi genotipi di Lilium”. Materie di insegnamento (per incarico): Florovivaismo, Biotecnologie delle specie da orto e da fiore, Qualità delle produzioni arboree ed orticole. Dal 2001 ad oggi correlatore di tesi di laurea e tutor di tesi di dottorato in Ortofloricoltura. Socio della Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana. Membro dei Gruppi di Lavoro SOI: “Micropropagazione e Tecnologie in vitro” e “Collezioni Vegetali Specializzate”. Delegato della Società di Ortoflorofrutticoltura nella regione Lazio per il settore Ortoflorovivaismo (http://www.soihs.it/soi/delegati_regionali.aspx) Premi: ‘Agronomy Best Paper Awards 2018’ with the paper ‘Plant- and Seaweed-Based Extracts Increase Yield but Differentially Modulate Nutritional Quality of Greenhouse Spinach through Biostimulant Action?. Agronomy 2018, 8, 126. Authors: Youssef Rouphael, Maria Giordano, Mariateresa Cardarelli, Eugenio Cozzolino, Mauro Mori, Marios C. Kyriacou, Paolo Bonini, Giuseppe Colla. E’ autore di oltre 240 pubblicazioni sui seguenti argomenti: - qualità e produttività delle coltivazioni ortofloricole in seguito a trattamenti con sostanze naturali e microrganismi ad azione biostimolante; - la fenomica per la comprensione della ecofisiologia e delle modificazioni morfologiche dinamiche delle piante sottoposte a trattamenti di fertilizzazione, di biostimolazione e/o di stress abiotici; - vivaismo delle specie orto-floricole (germinazione, moltiplicazione, studio degli adattamenti fisiologici delle specie vegetali alle condizioni colturali, risposta agli stress); - produzioni orto-floricole ed in particolare studio della tecnologia di coltivazione, delle colture fuori-suolo, della nutrizione idrica e minerale e della qualità delle produzioni orto-floricole, delle interazioni pianta-ambiente, della biologia funzionale e dell’adattamento delle piante allo stress; - l’innesto erbaceo in orticoltura: effetto sulle caratteristiche morfo-fisiologiche e quali-quantitative del prodotto e valutazione della tolleranza a stress biotici e abiotici; - tecniche di colture in vitro e utilizzo dei bioreattori per la moltiplicazione di specie ortofloricole e per la produzione di biomassa vegetale di interesse nutraceutico; - colture protette e programmazione delle produzioni.