ASTOLFI Stefania

Professore Associato 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (AGR/13)
Ateneo Università degli Studi della TUSCIA 
Struttura di afferenza Dipartimento di DAFNE - Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali 

Orari di ricevimento

Mercoledì 14.00-15.00

Curriculum

Il 24/07/1991 ha conseguito la laurea in Scienze Agrarie con la votazione di 110/110 e lode;
Nell'anno 1992 è risultata vincitrice di una borsa di studio biennale finanziata dal CNR progetto finalizzato RAISA (bando n. 201.12.75 dell'11/06/1991);
Nell’A.A. 1996/97 è stata ammessa al Corso di Dottorato di Ricerca in Chimica Agraria (XII ciclo) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano - sede di Piacenza;
Il 15/03/2000 ha sostenuto con esito positivo l’esame finale del Dottorato di Ricerca in “Chimica Agraria” (XII ciclo);
Dal 02/10/2000 è in servizio in qualità di Ricercatore presso il Dipartimento di Agrobiologia e Agrochimica dell’Università della Tuscia, essendo risultata vincitrice della “Valutazione Comparativa” espletatasi nel Giugno 2000;
Dal 02/10/2003 è stata immessa nella fascia dei Ricercatori confermati a tempo pieno per il s.s.d. AGR/13 della Facoltà di Agraria dell’Università della Tuscia, a seguito del parere favorevole della commissione giudicatrice (D.R. n. 137/04 del 25/02/04);
Il 28/02/2014 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale per la II Fascia di Docenza nel SSD AGR/13 (Settore Concorsuale 07/E1);
Dal 30/10/2015 è in servizio in qualità di Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE) dell’Università della Tuscia;
Il 10/04/2017 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale per la I Fascia di Docenza nel SSD AGR/13 (Settore Concorsuale 07/E1).
Il 28/11/2017 con Decreto Rettorale n. 1078/2017 è stata nominata Presidente del Consiglio di Corso di Studio in “Conservazione e restauro dell’ambiente forestale e difesa del suolo” (LM 73) presso il Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE) dell’Università della Tuscia per il triennio accademico 2017/18-2019/20
È membro della Società Scientifica Italiana di Chimica Agraria (SICA) dal 2000.