BERNABUCCI Umberto

Professore Ordinario 
Settore scientifico disciplinare di riferimento  (AGR/18)
Ateneo Università degli Studi della TUSCIA 
Struttura di afferenza Dipartimento di DAFNE - Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali 

Orari di ricevimento

Martedì dalle 9.00 alle 12.00 Giovedì dalle 9.00 alle 12.00

Curriculum

Umberto Bernabucci
Via Mafalda di Savoia, 6, 29122, Piacenza
Tel. +390523590072
Mobile +393485115264
Email bernab@unitus.it; umbertobernabucci@gmail.com; umberto.bernabucci@pec.it
CF: BRNMRT61M03M082N
Nato 03 agosto 1961 a San Martino al Cimino (VT).
1988 Laurea cum laude in Scienze Agrarie – Indirizzo Zootecnico (Facoltà di Agraria, Università Cattolica del Sacro Cuore, Piacenza).
1995-2002 Ricercatore (SSD AGR/18 Nutrizione e Alimentazione Animale) Università della Tuscia, Viterbo.
2002-2017 Professore Associato (SSD AGR/18 Nutrizione e Alimentazione Animale) Università della Tuscia, Viterbo.
2017-Presente Professore Ordinario (SSD AGR/18 Nutrizione e Alimentazione Animale) Università della Tuscia, Viterbo
Incarichi accademici, attività organizzativa e di coordinamento
1. Dal 2005 al 2010 - Coordinatore del Consiglio di Corso di Studi - Laurea di 1° Livello in Produzioni Animali (classe 40) - Università degli Studi della Tuscia (Verbale del CCS in Produzioni Animali n. 13 del 09/05/2005);
2. Dal 2005 al 2010 - Coordinatore del Consiglio di Corso di Studi - Laurea Specialistica in Produzioni Animali (classe 79/S) - Università degli Studi della Tuscia (Verbale del CCS in Produzioni Animali n. 13 del 09/05/2005);
3. 2010-2011 – Supervisor del Dr. Kenji Hosoda (ricercatore presso il National Institute of Livestock and Grassland Science, Japan) Visitig Scientist presso Università degli studi della Tuscia per la durata di 12 mesi;
4. 2011-2012 – Supervisor del Dr. Vijay Kumar (ricercatore presso il National Institute of Animal Nutrition and Physiology, Bangalore, India) Visitig Scientist presso Università degli studi della Tuscia per la durata di 3 mesi;
5. Dal 2011 - Responsabile dei laboratori di Biochimica clinica e Immunologia del ex Dipartimento di scienze e tecnologie per l’Agricoltura, le Foreste, la Natura e l’Energia (DAFNE) oggi Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali, Università degli Studi della Tuscia;
6. Dal 2011 al 2014 - Componente del Comitato Tecnico del CdLM in Biotecnologie per la Sicurezza e la Qualità delle produzioni Agrarie – Università degli studi della Tuscia;
7. Dal 2012 al 2014 - Componente del Consiglio del Centro Studi Alpino della Università degli Studi della Tuscia. dal 27.1.2012 al 31.12.2014 (D.R. 75/12 del 27.1.2012);
8. Dal 2013 ad oggi - Componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze delle Produzioni Vegetali e Animali – Diaprtimento di Scienze Agrarie e Forestali, Università della Tuscia;
9. Dal 2014 ad oggi – Presidente del CdML (classe 7 – Biotecnologie Agarie) in Biotecnologie per la Sicurezza e la Qualità delle produzioni Agrarie (ora Biotecnologie per l’Agricoltura, l’Ambiente e la Salute) (D.R. n. 884/14 del 31.10.2014);
10. Dal 2016 ad oggi – Componente dell’Organismo preposto al Benessere Animale (OBA) della Università degli studi della Tuscia (D.R. n. 709/2016 del 28.08.2016);
11. Coordina da oltre 15 anni un gruppo di ricerca composto da due ricercatori e coadiuvato da personale con contratto a tempo determinato;
12. 2017 - Componente Comitato Scientifico del Congresso ASPA 2017 (Perugia 13-16 Giugno).
13. Membro del Comitato Internazionale del del 7th International Conference on the Physiology and Pharmacology of Temperature Regulation (PPTR), Split, Croatia, 7-8 Ottobre, 2018.
14. 2018 ad oggi - Presidente Commissione Ricerca di Ateneo, Università degli Studi della Tuscia, Viterbo
Relazioni ad invito in convegni e incontri tecnici nazionali e internazionali
1. 2009 – Metabolic and hormonal adaptation to heat stress in ruminats, IX International Symposium on Ruminant Physiology, Clermont Ferrand, France, 6-9 September, 2009.
2. 2010 – Oxidative stress and inflammation, 20th Discovery Conference, The transition cows: Biology and Management, 20-23 September, Conference Centre Champain, IL, USA.
3. 2012 – Metabolic changes and immune response in thermo-regulated and heat-stressed transition dairy cows. ARPAS-California Education Conference, Coalinga, CA, USA, October, 2012.
4. 2012 – Impatto dello stress da caldo sulla alimentazione della vacca da latte. SIVAM, Lodi, 3 Maggio.
5. 2013 - Gli effetti dello stress da caldo sulle produzioni zootecniche e sul benessere animale, Accademia dei Georgofili, Giornata di Studio: La calda estate del 2012: una analisi degli effetti sulla agricoltura, 10 Maggio 2013, Università di Pisa.
6. 2014 – Effect of climate change on sustainability of animal production, 43rd Annual Meeting of European Society for New Methods in Agricultural Research (ESNA), Bolzano, 3-6 September, 2014.
7. 2014 – Le proteine del latte fonte di biopeptidi per la salute umana, 7° Convegno Nazionale Associazione Ricercatori Nutrizione e Alimenti (ARNA), Cagliari, 2-4 Ottobre, 2014.
8. 2015 - Phenotyping strategies to measure animal adaptability to harsh climate. ReColAd Workshop, Constitiuting and cobsolidatig a shared network on adaptation of livestock to the consequences of climate changes (INRA, France), Paris, 11-12 Febbruary.
9. 2015 – Metodi per migliorare la qualità dei fieni. Il Latte Nobile. Un nuovo modello per migliorare la filiera latte (Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana, Roma), 25.02.2015.
10. 2016 – Micotossine e micotossicosi. Docenza nel corso: Problematiche di attualità nell’allevamento degli animali da reddito. Ordine dei medici veterinari di Lodi, 26 Settembre.
11. 2016 - Effetti delle micotossine su sanità e produttività delle bovine da latte - XIV Congresso del Mastitis Council Italia, Reggio Emilia 4-5 Marzo 2016.
12. 2017 – Impatto sugli aspetti qualitativi del latte – Gestione dello stress da caldo nella bovina da latte. Convegno AIA, Arborea (OR), 29.04.2017.
13. 2018 – a. Impact of heat stress on dairy cow performances; b. Adaption strategies to heat stress conditions for improving dairy cow performances – Education in Animal Sciences (Formação em Alimentação Animal) – Seminario, AGROS – UCANorte Company, Porto, Portogallo, 15.01.2018.
14. 2018 - Modificazioni della qualità del latte indotte dalla esposizione a condizioni di stress da caldo. 6° Congresso lattiero-caseario dell’Associazione Italiana Tecnici del Latte (AITeL), Trento, 20.09.2018.
Membro di società scientifiche
1. Associazione Scientifica di Produzioni Animali,
2. American Dairy Science Association
3. American Society of Animal Science
Responsabilità scientifica in progetti di ricerca internazionali e nazionali
1. PRIN 2000: Bioindicatori di benessere animale: relazione tra metabolismo, nutrizione e stato immunitario negli animali di interesse zootecnico. Responsabile Unità
2. PRIN 2003: Epigenomica della ghiandola mammaria e del sistema immunitario della bovina da latte. Responsabile Unità
3. PRIN 2005: Innovazione tecnologica nell'estrazione meccanica degli oli vergini di oliva in relazione alla possibile tracciabilità e qualità nutrizionale e sensoriale dell'olio e valorizzazione delle acque di vegetazione e delle sanse
4. vergini mediante il recupero di molecole bioattive. Responsabile Unità
5. PRIN 2007: Ruolo del tessuto adiposo nella modulazione del metabolismo glucidico e lipidico in condizioni di stress termico da caldo. Coordinatore Progetto
6. CNRi/CNRST 2006: Progetto Bilaterale Italia-Marocco: Effets du stress de la chaleur sur le statut oxydatif et sur la réponse immunitaire chez le dromadaire et la vache. Coordinatore Progetto
7. MiPAAF 2007: Ricerca ed innovazione nelle attività di miglioramento genetico animale mediante tecniche di genetica molecolare per la competitività del sistema zootecnico nazionale - Riproduzione, resistenza a malattie e stress -SELMOL - D.M. 11/7303/2007. Responsabile Unità
8. Convenzione IZSLER 2010:
9. Progetto Leptina/Adiponenctina 2010: Supervisor del Dr. Hosoda (Giappone), Visiting Scientist per 12 mesi. Responsabile.
10. Progetto Vistatina 2011: Supervisor del Dr. Kumar (India), Visitig Scientist per 3 mesi. Responsabile.
11. MiPAAF 2011: Valorizzazione della produzione del Grana Padano per il controllo di filiera e l'ottimizzazione dei processi produttivi - FILIGRANA - (D.M.2574/7303/11 del 01/12/2011). Responsabile Unità
12. MiPAAF 2011: Ricerca e INNOvazione nelle attività di miglioramento GENetico animale mediante tecniche di genetica molecolare per la competitività del sistema zootecnico nazionale - Latte Bovino - INNOVAGEN - D.M. 10750/7303/2011. Componente Unità.
13. MiPAAF 2012: Sistemi di controllo predittivo multizonale delle condizioni microclimatiche degli allevamenti per il benessere dei bovini da latte - MICROCLILAT - D.M. 6738 del 22/03/2012. Coordinatore Progetto
14. MiPAAF 2012: Simulazione con modelli matematici dell'agricoltura Europea con modelli matematici per la sicurezza alimentare in relazione al cambiamento climatico - FACCE MACSUR - D.M. 2660 del 20.06.2012. Componente Unità
15. EU 2012: Monitoring of animals for feed-related risks in the long term -MARLON - project n. 31203. Investigator
16. EU 2012: Modelling European Agriculture with Climate Change for Food Security MACSUR. Investigator
17. EU 2013: GI-Neu— Impact of colostrum based neutraceuticals on functional gastrointestinal disorders (n. 324476). FP7-PEOPLE-2012-IAPP. Responsabile Unità.
18. MiPAAF 2013 - Sviluppo e applicazione di nuovi test biologici e visivi per la valutazione dello stato di benessere nei vitelloni da carne alimentati con esteri del glicerolo (GRAS) – BENBEEF - D.M. del 31/07/2013 n. 15526/7818/2013. Responsabile Unità.
19. Convenzione BASF-SE 2013: Role of CLA isomers in preventing oxidative stress in mammary gland. BASF SE, Carl-Bosch-Straße 38, 67056 Ludwigshafen/Rhein, Germany. Responsabile progetto.
20. Convenzione Sophia s.r.l. 2013: Studio del sistema zootecnico per la produzione di latte in Oman. SOPHIA s.r.l. P.I./C.F. n. 12324491005. Responsabile progetto.
21. Convenzione BIOMIN 2018: Effects of Digestarom® Dairy in high producing lactating cows Biomin Holding GmbH, Getzersdorf, Erber Campus 1, Austria.
Valutazione bibliometrica (alla data del 21.01.2019)
SCOPUS: lavori indicizzati n. 71; h-index 27; Numero di citazioni totali 2.664